"Pipita non te ne andare, resta con noi". E' così che i tifosi della Juventus hanno accolto Gonzalo Higuain nel giorno del raduno ufficiale in vista della preparazione precampionato. "Poi torno per le foto e gli autografi", ha replicato il giocatore. L'attaccante argentino, rientrato a Torino dal prestito prima al Milan e poi al Chelsea, è destinato a lasciare la maglia bianconera nonostante in panchina ci sia Maurizio Sarri, il tecnico che lo ‘aiutò' a stabilire il nuovo record di gol in Serie A (36) prima del trasferimento a Torino. Ad oggi, le ultime notizie sul futuro del calciatore raccontano che non rientra nei piani della società (anche Mario Mandzukic è in lista di sbarco) decisa a liberarsi di contratti pesanti (fino al 2021, stipendio netto da 7/7.5 milioni a stagione) e calciatori che anche per l'età sono fuori dal progetto tattico.

Gonzalo Higuain nella lista cessioni, Roma pista calda

Dove può andare Higuain? "In Italia solo ala Juventus", ha affermato nei giorni scorsi Nicolas, fratello/agente. La realtà è che in Serie A c'è una squadra interessata a lui: si tratta della Roma che, complice la partenza di Edin Dzeko (già promesso all'Inter), ha bisogno di colmare la casella che resterà vuota con un calciatore di rango. Il Pipita, 31 anni, è finito sotto i riflettori dell'Atletico Madrid ma finora non è andato al di là di un sondaggio. Dalla Spagna non hanno affondato il colpo mentre si fa strada la possibilità che, dietro l'apertura del calciatore, discutano della formula e dei termini dell'accordo.

La formula studiata per la trattativa coi giallorossi

Su quale base può insistere l'accordo tra la Juventus e la Roma per Gonzalo Higuain? Un'ipotesi interessante e conveniente a entrambe le parti è quella che contempla il prestito da 10 milioni di euro con riscatto da 25 da esercitare nel 2020. Perché quadrino i conti, però, c'è un particolare della formula fondamentale: la Juventus accetterebbe di prolungare il contratto del Pipita fino al 2023 e pagare il primo anno di stipendio. Nella trattativa può rientrare anche Nicolò Zaniolo? Alla luce delle dichiarazioni dell'agente, sembra di no ma non è un mistero che il talento giallorosso sia in cima alla lista dei desideri della vecchia signora.