12 Novembre 2017
10:00

Higuain is back. Il fratello spiega: “Era in pensiero per la madre”

Nelle ultime settimane Gonzalo Higuain è tornato a segnare con la continuità dei bei tempi. Il fratello Nicolas ha svelato perché l’argentino ha avuto un appannamento: “Nostra madre non è stata bene, lui era continuamente in ansia. Ora va tutto bene”.
A cura di Alessio Morra

Per ogni sportivo, come per ogni essere vivente, la vita personale, quella privata, incide sempre e non poco anche sul lavoro. E ciò vale anche per gli sportivi, di livello grande o piccolo. Gonzalo Higuain è stato appannato nei primi mesi del campionato, in parecchi hanno dato la propria opinione su quel periodo, che è stato cancellato naturalmente a suon di gol. Il fratello del centravanti juventino ha spiegato che il ‘Pipita’ ha attraversato un periodo complicato per via della malattia della mamma, che fortunatamente adesso sta molto meglio.

I problemi sono alle spalle

Nell’intervista rilasciata a ‘Tuttosport’ Nicolas Higuain, fratello e procuratore dell’attaccante argentino, ha svelato perché in alcuni momenti Gonzalo è parso un po’ sottotono e ha avuto qualche problema con il gol. I problemi di salute della madre lo hanno condizionato tantissimo. Ora però fortunatamente il peggio è passato e Higuain è tornato a fare quello che gli riesce meglio, cioè segnare:

Ci sono situazioni familiari che possono influenzare. Noi abbiamo avuto grossi problemi con nostra madre nell’estate 2016, prima della Coppa America. Gonzalo era continuamente in ansia. La malattia fortunatamente l’ha superata e adesso deve fare controlli periodici. Anche se non vuoi pensarci, ci pensi.

Il record di Ibra e la convocazione

Con un animo più tranquillo, l’argentino ha segnato gol pesantissimi in campionato e in Champions League ed ha superato quota 100 gol in Serie A (ha così eguagliato il primato di Ibra, che come lui è l’unico ad essere arrivato in tripla cifra in due diversi campionati). E ora a suon di gol Higuain proverà a riprendersi la nazionale. Il c.t. Sampaoli lo ha escluso nelle ultime tre convocazioni, ma lo osserva e gli darà sicuramente una chance, spinto anche dai senatori (Messi, Biglia, Aguero) che lo vogliono al Mondiale.

"Marco dammi una mano, non ce la faccio più": la madre di Pantani non vuole arrendersi
"Marco dammi una mano, non ce la faccio più": la madre di Pantani non vuole arrendersi
Troy Deeney racconta l'inferno degli abusi: "Ucciderò tua madre e poi te e i tuoi fratelli"
Troy Deeney racconta l'inferno degli abusi: "Ucciderò tua madre e poi te e i tuoi fratelli"
Higuain non ne poteva più: "Ma quanti gol devo segnare?"
Higuain non ne poteva più: "Ma quanti gol devo segnare?"
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni