Il Genoa si prepara a perdere due calciatori importanti nella prima parte di stagione, per motivi molto di versi. Se Piatek è ormai promesso sposo del Milan, i rossoblu dovranno fare i conti da qui al termine della stagione della lunga assenza di Oscar Hiljemark. Il motivo? Un infortunio all'anca che costringerà il centrocampista svedese a finire sotto i ferri, con il ritorno in campo che sarà rimandato alla prossima stagione. 

Infortunio per Hiljemark, cosa si è fatto

Brutte notizie dunque per il Genoa in questo avvio di 2019. Cesare Prandelli perde uno dei centrocampisti più duttili della sua rosa per infortunio. Si tratta di Oscar Hiljemark, che ha accusato un grave problema all'anca, nel corso dei primi giorni del ritiro spagnolo di Murcia. Il Genoa dopo una serie di accertamenti ha deciso di far sottoporre il giocatore a visita specialistica per valutare la gravità del problema. Questa la nota ufficiale del club del capoluogo ligure sulle condizioni di Oscar Hiljemark: "Il Genoa Cricket and Football Club comunica che il centrocampista Oscar Hiljemark è stato sottoposto a visita specialistica che ha evidenziato un conflitto (impingement) femoro acetabolare bilaterale"

Perché Oscar Hiljemark dovrà operarsi e quando tornerà in campo con il Genoa

Oscar Hiljemark sarà costretto a sottoporsi ad un intervento chirurgico per porre fine ai problemi all'anca. Una situazione che inevitabilmente lo costringerà ad un lungo periodo di recupero. Il Genoa ha infatti fatto chiarezza sulle tempistiche del recupero dello svedese che tornerà in campo solo nella prossima stagione: "Nei prossimi giorni il calciatore verrà operato mediante intervento artroscopico in Svezia. Il ritorno all’attività agonistica non è previsto entro questa stagione sportiva". Una tegola per Prandelli che perde uno dei giocatori più positivi nella prima parte di stagione con 17 presenze e un gol all'attivo. I rinforzi per l'ex commissario tecnico arriveranno dal mercato: in primis Sturaro, per il quale c'è l'accordo totale con la Juventus.