Thibaut Courtois è senza ombra di dubbio uno dei migliori portieri del palcoscenico calcistico internazionale. Per restare nell'Olimpo degli estremi difensori, il belga deve sostenere allenamenti tutt'altro che semplici, necessari soprattutto per migliorare ulteriormente i suoi riflessi. Molto particolare per esempio quello mostrato dal Chelsea sui suoi canali social, in cui il classe 1992 è alle prese con delle palline da ping pong, da bloccare al volo.

Il curioso allenamento di Courtois con le palline da ping pong

Il Chelsea ha postato su Twitter un video in cui si mostra Thibaut Courtois alle prese con un allenamento molto particolare. In una sessione "indoor", l'ex estremo difensore dell'Atletico Madrid si è dovuto confrontare con un esercizio difficile per migliorare i suoi riflessi. Il 25enne si è esercitato a prendere al volo delle palline da ping pong, sparate ad alta velocità da una macchina "sparapalle". Palline bianche e palline arancioni da acchiappare e mettere in due ceste diverse, per tenere viva la reattività di Courtois, il tutto in pochi secondi.

Courtois tra il rinnovo con il Chelsea e il Real Madrid

Un esercizio molto difficile ma che Courtois ha dimostrato di svolgere nel migliore dei modi. Le doti del numero 1 belga non sono certo un mistero e non è infatti un caso la forte volontà del Real Madrid di strapparlo sul mercato al Chelsea. Fallito il tentativo per De Gea, le merengues potrebbero giocare l'all-in per Courtois che dal canto suo non ha mai nascosto di avere "il cuore a Madrid". Il rinnovo con i Blues però è praticamente cosa fatta, motivo per cui la prospettiva di un ritorno in Spagna per il portiere sembra allontanarsi a meno che sul piatto non vengano messe cifre da record.