A circa un mese di distanza dall'addio al Perugia, Alessandro Nesta trova un'altra panchina sempre in Serie B. L'ex difensore campione del mondo sarà il nuovo allenatore del Frosinone. I ciociari dopo la retrocessione in cadetteria vogliono repentinamente tornare nella massima Serie e hanno deciso così di puntare sul classe 1976. L'intesa è stata ufficializzata dal club del presidente Stirpe con una nota e la presentazione è prevista per mercoledì 19 giugno, alle ore 11.30.

Alessandro Nesta sarà il nuovo allenatore del Frosinone

Alessandro Nesta è a tutti gli effetti il nuovo allenatore del Frosinone. Non ci sono più dubbi sul nuovo corso della squadra ciociara che non è riuscita a conquistare la permanenza in Serie A e ripartirà dunque dal campionato di Serie B. Il presidente gialloblu Stirpe ha deciso di bloccare l'ex difensore: accordo totale tra le parti sulla base di un contratto biennale. L'ufficialità è arrivata grazie ad un comunicato divulgato sul sito dei ciociari: "Il Frosinone Calcio comunica di aver affidato la guida tecnica della prima squadra ad Alessandro Nesta. Il nuovo allenatore giallazzurro ha firmato un contratto biennale e verrà presentato ufficialmente mercoledì 19 giugno, alle ore 11.30, presso la sala stampa dello stadio Benito Stirpe"

Nesta batte la concorrenza degli altri ex campioni del mondo Grosso e Inzaghi

Una nuova intrigante avventura alle porte per Nesta che a quanto pare ha battuto la concorrenza di altri due campioni del mondo, ovvero Fabio Grosso e Pippo Inzaghi. L'ex centrale di Lazio e Milan è reduce dall'esperienza sulla panchina del Perugia dove era arrivato nel maggio 2018. In due stagioni, altrettante eliminazioni nel primo turno dei playoff. In precedenza l'esperienza alla guida del Miami FC e nelle vesti di consulente per il Montreal Impact. Ora la panchina del Frosinone, con un unico obiettivo quello di riconquistare subito la Serie A. Stirpe in particolare ha deciso di puntare su Nesta per la sua propensione al calcio offensivo e l'abilità nella valorizzazione dei calciatori.