Come rendere ulteriormente indimenticabile la vittoria di un Mondiale? Con un regalo eccezionale. Ha pensato sicuramente questo Paul Pogba che ha voluto fare un omaggio a tutti i suoi compagni della Francia con il quali ha condiviso il trionfo a Russia 2018. Il centrocampista del Manchester United ha regalato a tutti i calciatori bleus un anello con diamanti celebrativo. Un gioiello di grande valore che è stato ostentato via social da tutto il gruppo dei Galletti

https://www.instagram.com/p/BvPHv_YlU4T/
in foto: https://www.instagram.com/p/BvPHv_YlU4T/

Un gioiello unico e speciale per celebrare la vittoria degli ultimi Mondiali in Russia. Un'idea venuta ad Antoine Griezmann ma finanziata, come evidenziato da Sky Sport, da Paul Pogba. Un anello a dir poco prezioso realizzato sulla scia di quelli che vengono consegnati per i successi nella NBA o nella NFL, da consegnare a tutti i calciatori della Francia. 9 mesi dopo il trionfo sulla Croazia, ecco che è stato lo stesso Pogba a mostrare su Instagram il momento della consegna dell'anello indossato per l'occasione da tutti i protagonisti della splendida cavalcata transalpina

Come è fatto l'anello con diamanti che Pogba ha regalato ai compagni della Francia

Si tratta di un anello realizzato con diamanti, con sullo sfondo centrale la bandiera della Francia con il logo del galletto e della Federazione in oro. Presenti sui lati il trofeo della Coppa del mondo e i risultati ottenuti dagli ottavi di finale in poi con il nome di ogni destinatario del regalo. Un prodotto realizzato dalla prestigiosa gioielleria parigina Jason di Beverly Hills, che sul suo profilo ufficiale Instagram ha postato un video per mostrare il gioiello, di cui non è stato svelato il valore (quello del Superbowl vale circa 5000 dollari, ovvero 4.7mila euro): Per la prima volta nella storia dello sport, siamo orgogliosi di svelare l'anello del Campionato del Mondo di calcio vinto dalla Francia – si legge nella didascalia – . È il più grande evento sportivo del mondo e siamo orgogliosi di farne parte. Grazie Paul Pogba e a tutte le persone coinvolte per averci incluso in questo pezzo di storia dello sport".

Perché Paul Pogba ha regalato ai compagni della Francia un anello

Grande entusiasmo da parte di Paul Pogba che in conferenza stampa ha parlato così del suo gesto: "Finalmente il regalo è arrivato. Ai giocatori è piaciuto e mi hanno ringraziato. È stato solo un piccolo gesto dopo aver vinto questo Mondiale con grandi giocatori che io considero la mia famiglia. Ora non voglio essere adulato. Già alla Juve, quando ho vinto un campionato e poi me ne sono andato, ho voluto fare un piccolo regalo ai miei compagni. Non si vince mai da soli e lo stesso è accaduto alla Coppa del Mondo. I giocatori erano con me e mi hanno supportato quando arrivavano critiche. Questo anello puoi anche perderlo, ma la Coppa del Mondo sarà lì per la vita".