La Juventus vince in rimonta contro un Milan che protesta per l'arbitraggio, la Roma torna al successo, pari senza gol tra Parma e Torino. Questi i risultati dei tre anticipi della 31a giornata di serie A. Ci pensa ancora Kean a risolvere il match per i bianconeri, dopo un brutto primo tempo in cui la squadra di Gattuso si era prima vista negare un rigore per fallo di mani in area di Alex Sandro e poi aveva trovato il vantaggio con Piatek, bravo a sfruttare un errore in disimpegno di Bonucci. Alla ripresa, però, prima un rigore di Dybala, poi la freddezza sotto porta del giovane azzurro imbeccato da Pjanic hanno permesso di ribaltare il risultato in favore di Allegri.

A Genova, alla Roma basta un tocco sotto misura di De Rossi, dopo una corta respinta di Audero, per avere ragione di una Sampdoria molto dinamica e frizzante. Molto meglio i blucerchiati nella ripresa che, soprattutto con l'ex Defrel, chiamano Mirante a un paio di buoni interventi. Nella ripresa, poi, gli uomini di Ranieri si fanno più intraprendenti e trovano con merito il gol vittoria. Poche emozioni e tanto nervosismo, invece, in Parma-Torino che non riescono mai a bucare dalle parti dei due portieri. Andiamo, dunque, a dare un'occhiata più nel dettaglio alle prestazioni individuali dei match attraverso il confronto dei voti di Gazzetta e Corriere dello Sport.

Juventus-Milan

Voti e pagelle

Juventus: Szczesny (6,5 dalla Gazza e 6 dal Corriere), Alex Sandro (6), Bonucci (5,5), De Sciglio (6), Rugani (5,5), Spinazzola (6 e 5), Bentancur (5 e 5,5), Bernardeschi (6,5 e 6), Can (6), Khedira (6), Pjanic (6,5 e 7), Dybala (6,5 e 6), Kean (7,5 e 7), Mandzukic (6 e 6,5). Milan: Reina (6,5), Calabria (5 e 6), Musacchio (5 e 5,5), Rodriguez (6), Romagnoli (6,5 e 5,5), Bakayoko (6,5), Borini (6,5 e 5,5), Calhanoglu (6,5), Castillejo (sv e 5,5), Kessié (6 e 5,5), Piatek (7), Suso (5 e 6).

Sampdoria-Roma

Voti e pagelle

Sampdoria: Audero (6), Andersen (6), Murru (6 e 6,5), Sala (5,5 e 6), Tonelli (5,5), Jankto (5,5 e 5), Linetty (5,5), Praet (6), Saponara (6), Vieira (5,5 e 6), Defrel (6,5 e 6), Gabbiadini (5), Quagliarella (6 e 5,5). Roma: Mirante (6,5 e 7), Fazio (7 e 6,5), Juan Jesus (6 e 6,5), Karsdorp (6 e 6,5), Kolarov (6,5), Manolas (7), Cristante (6,5), De Rossi (7), Pellegrini (6), Zaniolo (6,5), Dzeko (6), El Shaarawy (6), Kluivert (6), Schick (6,5 e 6).

Parma-Torino

Voti e pagelle

Parma: Sepe (6), Dimarco (6), Gagliolo (6,5 e 6), Gazzola (5,5 e 6,5), Iacoponi (6), Sierralta (6 e 5,5), Barillà (6), Kucka (6 e 5,5), Rigoni (6), Ceravolo (5,5 e 6), Siligardi (5,5 e 6), Sprocati (5 e 5,5). Torino: Sirigu (6 e 6,5), Ansaldi (6), De Silvestri (6 e 5,5), Izzo (6), Moretti (6), Nkoulou (6 e 6,5), Baselli (6,5 e 7), Berenguer (5,5), Meité (5,5), Parigini (5,5), Rincon (6 e 5,5), Belotti (5,5 e 5), Zaza (5,5 e 5).