L'urna del sorteggio dei sedicesimi di finale di Europa League non è stata benevola con la Lazio. Gli uomini di Simone Inzaghi dovranno vedersela con il Siviglia che attualmente occupa il 4° posto nella Liga spagnola. Un avversaria ostica per i capitolini che nel match d'andata in programma giovedì 14 febbraio all'Olimpico proveranno mettere le basi per il passaggio del turno sfruttando anche il sostegno del pubblico dell'Olimpico.

Dove vedere in tv e streaming Lazio-Siviglia

Lazio-Siviglia si giocherà giovedì 14 febbraio allo stadio Olimpico con fischio d'inizio alle ore 18.55. Dove sarà trasmessa in televisione la partita valida per l'andata dei sedicesimi di finale di Europa League? I confronto tra i capitolini e gli andalusi andrà in onda in esclusiva in tv sui canali di Sky Sport (la gara trasmessa in chiaro per questo turno di Europa League sarà quella tra lo Zurigo e il Napoli). Lazio-Siviglia si potrà guardare anche in streaming, sempre in esclusiva per gli abbonati, sulla piattaforma SkyGo, su dispositivi portatili, computer e tablet.

Quale formazione per la Lazio contro il Siviglia

Quale sarà la formazione della Lazio anti-Siviglia? Simone Inzaghi è pronto a diversi cambi di formazione, confermando quanto fatto anche nei turni precedenti. Non dovrebbe scendere in campo dal 1′ Ciro Immobile che sarà sostituito da Caicedo. Alle sue spalle spazio a Correa con Luis Alberto arretrato in mediana dove non ci sarà Milinkovic-Savic. Solito 3-5-1-1 per la compagine capitolina. Diverse le assenze invece nel Siviglia, dove ci sarà spazio per gli ex "italiani" Banega, Franco Vazquez e André Silva che dovrebbero partire tutti dal 1′

Le probabili formazioni di Lazio-Siviglia

LAZIO (3-5-1-1): Strakosha; Luiz Felipe, Acerbi, Radu; Marusic, Parolo, Lucas Leiva, Luis Alberto, Lulic; Correa; Caicedo.
SIVIGLIA (3-4-1-2): Vaclik; Mercado, Kjaer, Carriço; Navas, Banega, Mesa, Escudero; Vazquez; Ben Yedder, André Silva.