Serata da incorniciare per le inglesi in Europa League. Se l'Arsenal ha battuto il Napoli 2-0, ottime notizie anche per il Chelsea che con il minimo sforzo si è imposto sul campo del sorprendente Slavia Praga. Partita non semplice per la formazione di Sarri che ha inizialmente lasciato in panchina Higuain e Hazard, trovando il gol vittoria nella ripresa, grazie ad un bell'inserimento di Marcos Alonso su una pennellata di Willian. Un risultato che premia la prestazione dei Blues che dopo un inizio non brillante hanno aumentato i giri con il passare dei minuti, portando a casa una vittoria pesante in trasferta.

Joao Felix, tripletta per trascinare il Benfica contro l'Eintracht

A Lisbona è la notte di Joao Felix. La stellina classe 1999 del Benfica è stato l'assoluto protagonista della vittoria per 4-2 contro l'Eintracht (che in quest'edizione ha battuto Lazio e Inter). Tripletta d'autore per il giovane talento che piace alla Juventus: prima un calcio di rigore, poi un gran tiro dal limite e infine il tris con una deviazione vincente celebrato con le lacrime. I portoghesi hanno giocato 70′ in superiorità numerica in virtù dell'espulsione di Ndicka con gli ospiti che, nonostante tutto, potranno giocarsela al ritorno, grazie alle reti del solito Jovic e dell'ex Paciencia. Per loro ci vorrà un'impresa, con una vittoria con almeno 2 gol di scarto.

Il Valencia vince in casa del Villarreal, protagonista l'arbitro Oliver

Il grande protagonista del derby spagnolo tra Villarreal e Valencia è senza dubbio l'arbitro Oliver, protagonista nella scorsa stagione del tanto discusso arbitraggio nella sfida tra Real e Juventus di Champions. Il direttore di gara inglese ha fischiato i due calci di rigore che hanno acceso la gara, entrambi molto contestati. Il primo è stato guadagnato con astuzia da Guedes, con il portoghese che è stato poi lesto a ribadire in rete il pallone parato dal portiere avversario sul tentativo dal dischetto di Parejo. Il pareggio dei padroni di casa è arrivato ancora dagli 11 metri (fallo di Garay su Iborra, iniziato però fuori area) con Cazorla, che ha riscattato l'errore di pochi giorni fa contro il Betis Siviglia. Nel finale ecco la doccia fredda per il "sottomarino giallo" con il gran gol al volo di Wass e il tris di Guedes (doppietta per lui), entrambi nel recupero. Una mazzata per il Villarreal.

Risultati partite d'andata dei quarti di finale dell'Europa League 2018/2019

Arsenal-Napoli 0-0 (15′ Ramsey, 25′ Torreira)
Benfica-Eintracht Francoforte 4-2 (21′, 42′, 54′ Joao Felix, 40′ Jovic, 49′ Ruben Dias, 71′ Paciencia)
Slavia Praga-Chelsea 0-1 (86′ Alonso)
Villarreal-Valencia 1-3 (6′, 92′ Guedes, 36′ Cazorla, 91′ Wass)

Il tabellone delle semifinali dell'Europa League 2018/2019

  • Semifinali d'andata (2 maggio) Vincente Benfica/Eintracht – Vincente Slavia Praga/Chelsea; Vincente Arsenal/Napoli – Vincente Villarreal/Valencia
  • Semifinali di ritorno (9 maggio) Vincente Villlarreal/Valencia –  Vincente Arsenal/Napoli; Vincente Chelsea/Slavia Praga – Vincente Eintracht/Benfica