Abbiamo spesso detto che ormai il calcio, oltre ad altri aspetti della vita di tutti i giorni, e i social network viaggiano a braccetto e dopo l'esempio del Pordenone dello scorso anno, che fece una grande operazione di avvicinamento per la sfida di Coppa Italia a San Siro con l'Inter, ecco che quest'anno è toccato alla Virtus Entella giocarsi le sue carte. La sfida di lunedì con la Roma, valida per gli ottavi di finale del "torneo della coccarda", è alle porte e un po’ di ironia sui canali social della squadra ligure hanno creato un bel clima in vista della gara dell'Olimpico. Lo stadio Olimpico, appunto, oggi è diventato un termine di paragone con il Comunale di Chiavari: "Eravamo consapevoli di essere piccoli, ma non credevamo fino a questo punto. Lo sapevate che lo stadio Olimpico di Roma è 13 volte più grande dell'intero stadio Comunale di Chiavari?". Un post divertente che mette sul tavolo una delle differenze tra le due squadre.

Ieri la Virtus Entella aveva tenuto a sottolineare in che categoria giocasse quando la squadra giallorossa vinse la sua ultima Coppa Italia: "Le grandi scalate partono da lontano. Facciamo allora un passo indietro: nel 2008 la super Roma conquistava la sua nona Coppa Italia mentre noi, fieri e determinati vincevamo il campionato di Eccellenza conquistando la serie D! Anche questo è Roma-Entella".

All'inizio di questo percorso i riferimenti erano alla storia e alla grandezza di Roma paragonati alla città di Chiavari: "Il conto alla rovescia è partito. Sarà Davide contro Golia, ma soprattutto sarà la nostra festa. Noi così piccoli e uniti, pronti a giocare nella capitale contro una delle squadre più forti d’Italia. La grandezza di Roma incontra la semplicità di Chiavari".

Totti e i gol realizzati dall'Entella in B

Si è giocato e scherzato anche con il numero dei gol realizzati da Francesco Totti in carriera che lq Virtus Entella in Serie B: "Esistono molti modi per raccontare il grande privilegio che avremo nel scendere in campo allo stadio Olimpico al cospetto della Roma. La leggenda Francesco Totti, ad esempio, da solo ha segnato più gol con la maglia giallorossa di quanti ne abbia fatti l’Entella in serie B".