Anche nel mondo del calcio, i social network sono ormai diventati uno strumento indispensabile e non solo per fare informazione, ma anche per promuovere e pubblicizzare qualsiasi tipo di evento. In primis, le partite: soprattutto le più importanti. Per la Virtus Entella, capace di buttar fuori il Genoa nel derby andato in scena nel quarto turno, quella con la Roma è ovviamente una di quelle sfide.

Dopo il precedente della scorsa edizione di Coppa Italia, quando i social media manager del Pordenone anticiparono e accompagnarono il big match con l'Inter (perso poi solo ai rigori a San Siro) con post stravaganti e trovate divertenti, anche quelli del club ligure hanno così deciso di animare la proibitiva partita con i giallorossi con messaggi pubblicati ad hoc sul profilo Twitter della formazione ligure.

Davide contro Golia

Nel primo tweet lanciato un paio di giorni fa, che ha subito raccolto like e condivisioni, il canale dell'Entella ha infatti messo in evidenza l'importanza della partita e la differenza tra le due città: "Il conto alla rovescia è partito. Sarà Davide contro Golia, ma soprattutto sarà la nostra festa. Noi così piccoli e uniti, pronti a giocare nella capitale contro una delle squadre più forti d’Italia. La grandezza di Roma incontra la semplicità di Chiavari".

In attesa dell'ottavo di finale, in programma allo stadio Olimpico lunedì prossimo alle ore 21, il profilo Twitter dell'Entella ha invece giocato e scherzato con il numero dei gol realizzati da una bandiera giallorossa: "Esistono molti modi per raccontare il grande privilegio che avremo nel scendere in campo allo stadio Olimpico al cospetto della Roma. La leggenda FrancescoTotti, ad esempio, da solo ha segnato più gol con la maglia giallorossa di quanti ne abbia fatti l’Entella in serie B".