Quale calciatore è stato scelto per la copertina di FIFA 20? Sarà il neoacquisto del Real Madrid Eden Hazard a campeggiare su tutte le confezioni del popolare videogioco calcistico. È stato lo stesso belga ad ufficializzare il tutto postando sui suoi profili social, la sua immagine scelta dalla EA Sport. Niente da fare dunque per quello che era considerato il grande favorito, ovvero il brasiliano Neymar, ma anche per Messi, Ronaldo, Salah e la stella del calcio a stelle e strisce Megan Rapinoe per la quale era stata realizzata anche una petizione.

https://twitter.com/hazardeden10/status/1154754775709356032
in foto: https://twitter.com/hazardeden10/status/1154754775709356032

Eden Hazard sulla copertina di FIFA 20

Eden Hazard è la stella del calcio scelto dalla EA Sport per la copertina di FIFA 20. Il talento belga, trasferitosi in questa sessione di mercato dal Chelsea al Real Madrid, è dunque il volto noto dell'edizione 2020 del popolare videogioco. La conferma è arrivata dallo stesso calciatore che su Twitter ha postato l'immagine scelta dall'azienda americana, accompagnata da queste parole: "Sono presente sulla copertina di FIFA! Non male per un ragazzo proveniente da un piccolo villaggio del Belgio".

La EA Sport ha scelto Eden Hazard per FIFA 20, niente da fare per Neymar, Ronaldo, Messi e Megan Rapinoe

Una scelta sorprendente rispetto alle indiscrezioni delle ultime settimane che davano per favorito Neymar. Il braccio di ferro col Psg del brasiliano potrebbe anche aver influito sulla scelta della EA Sports che ha deciso di puntare su Eden Hazard oggetto di un trasferimento super dal Chelsea al Real Madrid. Battuti anche i vari Cristiano Ronaldo (la Juventus sarà presente solo su PES 2020), Messi, Salah e anche la stella della nazionale di calcio femminile degli Usa Megan Rapinoe per la quale è stata avviata anche una petizione con più di 20mila firme.

I predecessori di Hazard su FIFA

Si tratta della prima volta per Eden Hazard su FIFA. Il belga neoacquisto del Real Madrid raccoglie l'eredità di Cristiano Ronaldo che nella scorsa stagione fu scelto anche per il suo trasferimento alla Juventus. Prima di lui in successione, Marco Reus, Leo Messi (sulle copertine di FIFA 13, FIFA 14, FIFA 15 e FIFA 16), Wayne Rooney (in FIFA 10-11-12), ma anche Ronaldinho, David, Henry e Beckham.