Chi è il calciatore che ha la ‘tartaruga' più definita? Cos'è la ‘tartaruga'? E' il modo utilizzato in gergo per descrivere chi ha gli addominali scolpiti e curati. La sfida a chi ce l'ha più bella è appena iniziata. A lanciare il guanto è stato Cristiano Ronaldo durante la partita di Champions League di mercoledì scorso contro il Manchester United. Non è stata una serata memorabile per i bianconeri, sconfitti in casa in rimonta (2-1) e sbeffeggiati anche dall'esultanza polemica di José Mourinho che ha ammutolito lo stadio e poi – portandosi la mano all'orecchio – è sembrato dire "non vi sento più" a quelli che lo avevano insultato per larghi tratti del match.

E così anche prodezza balistica di CR7 – che la Uefa ha premiato quale gol più bello della quarta giornata – è passata in secondo piano. Più del suo destro al volo a pochi passi da David De Gea ha destato grande attenzione il modo in cui il campione portoghese ha festeggiato. Non il solito salto per atterrare a gambe e braccia divaricate emettendo l'urlo tipico ma una mimica differente: Ronaldo è corso verso la bandierina del calcio d'angolo, ha alzato la maglietta e mostrato con orgoglio gli addominali contratti nello sforzo. Un gesto da macho, da uomo che non deve chiedere mai e dietro il quale c'è una motivazione speciale: piace alla sua fidanzata, Georgina Rodriguez, e allora quella dimostrazione di forza diventa una dedica per la sua amata.

Quell’esultanza, però, non è passata inosservata ed è diventata subito virale. Il primo a rispondere è stato un calciatore del Manchester United, Jesse Lingard, che ha pubblicato sul proprio profilo la foto del ventre scolpito e allenato in palestra sì da esibire una ‘tartaruga' che nulla ha da invidiare alla muscolatura di CR7. L'attaccante dei Red Devils non è stato il solo a rispondere a Ronaldo. Lo ha fatto nelle ultime ore anche l'esterno del Liverpool, Mohamed Salah: in una story pubblicata sul suo profilo Instagram s'è fotografato davanti allo specchio mostrando la perfezione dei suoi addominali.