Diego Costa dopo l’amichevole tra Spagna e Colombia ha svelato che in questa sessione di mercato lascerà il Chelsea. L’attaccante nato in Brasile ha chiesto ad Abramovich di essere ceduto a prezzo di saldo perché il tecnico Antonio Conte lo ha liquidato con un messaggio via telefono. Il quotidiano spagnolo ‘As’ oggi ha anche svelato cosa c’era scritto nel testo del sms inviato dall’ex c.t della nazionale a Diego Costa: “Ciao Diego, spero che tu stia bene. Grazie per la stagione che abbiamo passato insieme. Buona fortuna per il prossimo anno, però non rientri nei miei piani”.

Un messaggio secco, chiarissimo che di sicuro avrà affatto arrabbiare parecchio Diego Costa, e come biasimarlo. Conte però è stato molto onesto ed ha voluto congedare un calciatore che è stato determinante a suon di gol per la vittoria della Premier League del Chelsea in questa stagione. Adesso bisognerà capire quale sarà il futuro di Diego Costa. L’attaccante naturalmente ha molto mercato. Alcune squadre cinesi lo hanno già cercato nei mesi scorsi, ma lui vuole rimanere in Europa. Difficile passi all’Atletico Madrid, che non può schierare nuovi acquisti fino a gennaio, per via del blocco di mercato della Fifa. Sullo sfondo c’è il Milan, che sta effettuando una splendida campagna acquisti e che cerca anche un grande attaccante.

Il Chelsea invece il sostituto di Diego Costa già lo ha preso. Perché, anche se non è arrivata l’ufficialità, non è un segreto che Antonio Conte potrà schierare al centro dell’attacco il belga Romelu Lukaku, che arriverà dall’Everton. I ‘Toffies’ dopo averlo prelevato quattro anni fa lo rivenderanno allo stesso Chelsea a peso d’oro. Lukaku è un grande attaccante, da anni realizza valanghe di gol e con Conte proverà a vincere finalmente qualcosa d’importante e probabilmente diverrà ancora un giocatore più forte.