Nuovo look per l'Inter nella stagione 2018-2019. Dopo le indiscrezioni sulla nuova prima divisa della squadra di Spalletti che potrebbe sfoggiare a sorpresa delle strisce nerazzurre oblique e non più verticali, arrivano nuove anticipazioni sulla seconda maglia. Quest'ultima infatti potrebbe essere di un sorprendente colore verde acqua e non bianca come quella che Icardi e compagni stanno utilizzando in questa annata.

Foto footyheadlines.com
in foto: Foto footyheadlines.com

Come sarà la maglia da trasferta dell'Inter nella stagione 2019-2020

Come spesso accade è il sito specializzato Footyheadlines.com a svelare i retroscena sulla nuova maglia da trasferta per l'Inter nella stagione 2019-2020. Svelato quello che potrebbe essere il colore della casacca che i nerazzurri dovrebbero indossare lontano dal Meazza: sarà una divisa di un sorprendente colore verde acqua e non bianca, con riporti grigi come quella stagionale. Tinta unita dunque verde acqua con loghi neri e rifiniture dorate e bianche. Una soluzione cromatica molto forte che è destinata a dividere, come spesso accade i tifosi, che non hanno gradito in passato i colori sgargianti scelti dallo sponsor tecnico Nike. Nessun dettaglio ulteriore sul resto della divisa, anche se pare che i calzettoni dovrebbero essere bianchi.

Foto footyheadlines.com
in foto: Foto footyheadlines.com

La prima maglia a strisce nerazzurre oblique

A quanto pare dunque ci troveremo di fronte ad un look nuovo di zecca per l'Inter, che dovrebbe indossare anche una prima maglia assolutamente sorprendente. Nei mesi scorsi infatti sullo stesso sito sono spuntati i primi bozzetti della maglia per le gare interne che i giocatori nerazzurri disputeranno nella prossima stagione. Il colpo di scena è quello legato alle strisce che non saranno verticali, ma oblique. Una soluzione davvero sorprendente, e mai adottata dal club del capoluogo lombardo in passato

foto footyheadlines.com
in foto: foto footyheadlines.com