Per Milinkovic-Savic si sta muovendo il Real Madrid. E' questa la notizia che è rimbalzata dalla Spagna nelle ultime ore: un'indiscrezione che ha ovviamente messo in agitazione di tifosi della Lazio, preoccupati per un'eventuale cessione del loro giocatore. Secondo lo spagnolo "Marca", Florentino Perez avrebbe individuato nel 22enne serbo il rinforzo ideale per il centrocampo dei "Blancos" e sarebbe pronto a lanciare l'offensiva di mercato nella prossima estate.

"Milinkovic-Savic risponde alla perfezione al prototipo di giocatore che il Real cerca negli ultimi anni – ha scritto "Marca" – E' un giovane di prospettiva e allo stesso tempo è già capace di reggere la pressione e di poter giocare al fianco delle stelle. Per il presidente del Real Madrid, il serbo è un gran giocatore ed è molto più che interessante".

Anche la Juventus lo segue

Seguito anche da altri club europei, compresa la Juventus di Massimiliano Allegri (che ne ha spesso elogiato le qualità), Milinkovic-Savic ha un contratto con il club di Claudio Lotito fino al 2021, ma questo non vuol dire che rimarrà fino alla sua naturale scadenza come hanno confermato le recenti parole di Tare: "Sarà un giocatore della Lazio fino a fine stagione, poi non si sa cosa potrà accadere. Lui è molto felice di stare qui e noi siamo felici di averlo. Non ha un prezzo perché non è sul mercato, come ha detto il presidente. Questo lo garantiamo a nostri tifosi".

In realtà, nella testa di Claudio Lotito un prezzo per il cartellino di Milinkovic-Savic già c'è: 100 milioni di euro. Sarebbe questo il valore, secondo il patron laziale, dell'ex gioiello del Genk. Una cifra importante che potrebbero permettersi pochi club in Europa. Tra questi, c'è sicuramente il Real Madrid di Florentino Perez.