Le ultime notizie di calciomercato in casa Juventus riguardano la difesa e un colpo in dirittura d'arrivo. Il presidente del Genoa Enrico Preziosi ha infatti confermato che il suo gioiellino Cristian Romero si trasferirà in bianconero. La trattativa è ben avviata e se da un lato permetterà al club campione d'Italia di puntellare il reparto arretrato con un giovane promettente e con ampi margini di miglioramento, consentirà dall'altro ai rossoblu di piazzare un'importante plusvalenza utile in chiave bilancio.

Juventus-Cristian Romero, l'accordo nelle ultime notizie di calciomercato. La conferma di Preziosi

Già da mesi il nome di Cristian Romero è stato accostato alla Juventus sul calciomercato. Il club bianconero ha visto nel giovane centrale argentino classe 1998 un potenziale campione del futuro e per questo ha intensificato i contatti con il Genoa con cui i rapporti, come confermato dall'affare Sturaro sono ottimi. E' stato proprio il presidente rossoblu Preziosi nelle sue ultime dichiarazioni a Primocanale a confermare che la trattativa con la Juventus per Romero è avviata e destinata a concludersi con la fumata bianca: "Per Romero c'è una trattativa avviata con la Juve, la sua cessione contribuirà a mettere a posto il bilancio".

Quanto spenderà la Juventus per acquistare Romero, le cifre dell'operazione di mercato con il Genoa

E a proposito di conti, quanto costa Romero? E quanto spenderà la Juve sul calciomercato per acquistare l'argentino dal Genoa. Nelle scorse settimane si è parlato di una richiesta di una cifra compresa tra i 20 e i 25 milioni da parte di Enrico Preziosi. Una somma importante, considerando la giovane età del giocatore, ma che i bianconeri sembrano disposti ad investire avendo visto nel ragazzo margini di miglioramento importanti. Con questa operazione di calciomercato il Genoa che ha acquistato Romero dal Belgrano nella scorsa estate per 1.7 milioni di euro, piazzerebbe una plusvalenza importante, di più di 20 milioni di euro.

Foto Transfertmarkt.it
in foto: Foto Transfertmarkt.it

Chi è Cristian El Cuti Romero, giovane talento con doti da predestinato

In attesa dunque di piazzare un colpo top nel reparto arretrato (alla luce del ritiro di Barzagli e dell'età non più giovanissima di Bonucci e Chiellini), con giocatori del calibro di Varane e De Ligt nel mirino, la Juventus si assicura un ragazzo molto promettente. Cristian "El Cuti" Romero ha stupito tutti nella sua prima stagione in Serie A con la maglia del Genoa. Senso della posizione, fisicità, temperamento, carisma e soprattutto doti da veterano che gli hanno permesso di diventare titolare sia con Ballardini che con Juric e Prandelli. 26 le sue presenze (la prima da titolare proprio contro la Juventus) con all'attivo un gol e un assist. In un primo momento la Juventus sembrava disposta a lasciare il classe 1998 un'altra stagione in prestito al Genoa, ma non è da escludere che Romero possa approdare già nella prossima estate alla corte dei bianconeri per abbassare ulteriormente l'età media del gruppo.