All'indomani del pareggio interno della Juventus contro il Genoa, in casa bianconera tengono banco le condizioni di Emre Can. La società del capoluogo piemontese ha annunciato che il centrocampista tedesco arrivato a parametro zero dal Liverpool nella scorsa estate, dovrà fare i conti con una serie di approfondimenti per un un nodulo tiroideo. Un problema che potrebbe anche essere risolto con un intervento chirurgico che potrebbe tenere Emre Can lontano dai campi di calcio per un periodo tutto da valutare.

Emre Can ha un nodulo tiroideo, il comunicato della Juventus sulle condizioni del centrocampista

Quali sono le condizioni di Emre Can? A pochi giorni dalla trasferta in casa dello United, la Juventus deve fare i conti con i problemi di salute di Emre Can. Il centrocampista classe 1994, rimasto in panchina nell'ultimo di match di campionato contro il Genoa, è stato l'oggetto di un comunicato della società bianconera. Queste le parole della Juventus su Emre Can: "Il calciatore Emre Can dovrà essere sottoposto ad approfondimenti clinici e strumentali per un nodulo tiroideo che potrebbe anche necessitare di un trattamento chirurgico".

Cos'è il nodulo tiroideo, problema diagnosticato ad Emre Can

Ma che cos'è un nodulo tiroideo, ovvero il problema diagnosticato ad Emre Can? Per nodulo tiroideo s'intende una tumefazione delimitata che si forma all'interno della ghiandola della tiroide e può essere di varie nature, ovvero liquida, solida o mista. Pur essendo più frequente nelle donne, può essere riscontrata anche negli uomini e va a comprimere le zone circostanti alla tiroide creando difficoltà di respirazione, o nella deglutizione. La maggior parte dei noduli, è di natura benigna e non comporta alterazioni nel funzionamento della ghiandola. In questo caso ci sono delle particolari terapie che non comportano alcun intervento chirurgico. In caso contrario, dopo un periodo di monitoraggio, si può anche decidere di operare, con l'asportazione di una parte della tiroide. Come annunciato dalla Juventus, le condizioni di Emre Can saranno valutate giorno dopo giorno per capire se intervenire o meno.

Quando tornerà in campo Emre Can

Difficile dunque capire attualmente quali sono le condizioni di Emre Can e soprattutto se il centrocampista potrà continuare a giocare o meno. Al momento tutto lascia presagire un'assenza nella prossima sfida della Juventus, ovvero il big match in casa del Manchester United in programma martedì 23 ottobre alle 20.45 all'Old Trafford. Ovviamente la speranza di tutti i tifosi e in primis di Massimiliano Allegri è che tutto si risolva con un semplice monitoraggio, scongiurando il rischio di un intervento chirurgico.