La Copa América 2019 tiene con il fiato sospeso tutto il Brasile, visto che la Seleçao non porta a casa questo trofeo dal 2007, ma dalle immagini che arrivano dagli spalti dello stadio Morumbi di San Paolo non sembra essere per tutti così. Proprio durante la gara inaugurale tra la selezione di casa, allenata da Tite, Inoltre, e quella boliviana un tifosi si è addormentato mentre tutti gli altri intorno cantavano e suonavano qualsiasi cosa: una scena davvero singolare visto che ad un certo punto tutti si sono girati verso questo ragazzo per provare a svegliarlo ma non c'è stato verso e hanno continuato a seguire la partita. Grandi risate e sfottò da parte degli altri fan e ad un certo punto un signore ha detto "speriamo solo che non è morto". Il tifoso dormiente si sarebbe svegliato molto dopo i tentativi dei suoi vicini di renderlo partecipe della festa calcistica in atto.

Uno spettacolo piuttosto insolito per l'America Latina visto che siamo sempre stati a abituati a vedere  bollenti tifoserie, da quelle parti chiamate "hinchada" o "torcida", mentre nella prima gara della 46a edizione del torneo continentale per nazionali più antico del mondo l'episodio è stato piuttosto singolare e ha già fatto il giro del mondo.

Il Brasile batte la Bolivia 3-0 all'esordio

La nazionale carioca ha fatto quello che tutti si aspettavano nella gara d'esordio della Copa America di casa battendo la Bolivia per 3-0 grazie alla doppietta di Philippe Coutinho e al goal di Everton. Dopo un primo tempo che ha visto gli attaccanti della Seleçao poco concreti, ecco che nella ripesa si è scatenata tutta la potenza offensiva brasiliana e oltre alla doppietta del calciatore del Barcellona, il primo su calcio di rigore e il secondo con un comodo colpo di testa ravvicinato, è arrivata la prodezza del calciatore del Gremio nel finale di gara.