Domenica 27 gennaio con la sua Lazio proverà a far male alla Juventus. Ciro Immobile crede nelle possibilità della formazione capitolina che può riuscire a suo giudizio nell'impresa di regalare il primo dispiacere in Serie A ai bianconeri. L'attaccante che già in passato si è tolto qualche soddisfazione contro la sua ex squadra, ha fatto il punto sulla prossima difficile gara in cui bisognerà cercare di fare punti per tenere vivo il discorso Champions.

Lazio, Immobile lancia la sfida alla Juventus

Lazio-Juventus è una partita ostica per la squadra di Simone Inzaghi. Ne è consapevole Ciro Immobile, che però è fiducioso sulle potenzialità della squadra biancoceleste. Intervenuto in occasione dell'evento "La Lazio nelle scuole", il bomber ha lanciato la sua sfida a Cristiano Ronaldo e compagni in vista del posticipo della 21a giornata di Serie A: "Ci sono squadre che stanno facendo bene, è un campionato difficile e per arrivare in Champions bisogna dare qualcosina in più. L'importante è dare continuità e fare qualcosa in più rispetto al girone d'andata, la Juventus è fortissima, ma fortunatamente ci sarà tanta gente che ci sosterrà. Negli anni passati siamo riusciti a batterli. Dando qualcosa in più e sperando di avere un po' di fortuna si può fare".

Immobile vs Cristiano Ronaldo

Ciro Immobile dunque scalpita e dopo il gol, inutile per la Lazio, contro il Napoli mette nel mirino la Juventus. Il centravanti vuole trovare la via del gol anche per ridurre le distanze nella classifica marcatori da Cristiano Ronaldo che lo precede, con Zapata e Quagliarella, di 3 gol. Al suo fianco, il bomber della Nazionale potrà contare su Correa, con Milinkovic-Savic e Luis Alberto pronti ad inserirsi e supportare l'attacco. Alla partita sicuramente la Lazio arriva meglio della Juventus in riferimento all'infermeria: Allegri rischia seriamente di fare a meno di Barzagli, Cuadrado, Benatia, Cancelo, Khedira, Pjanic e Mandzukic. Bonucci. Scelte obbligate dunque per la Juventus in campo con il 4-3-3.

Le probabili formazioni di Lazio-Juventus

Lazio (3-5-1-1): Strakosha; Bastos, Wallace, Radu; Lulic, Parolo, Leiva, Milinkovic-Savic, Luis Alberto; Correa; Immobile. All. S. Inzaghi
Juventus (4-3-3): Szczesny; De Sciglio, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Can, Bentancur, Matuidi; Dybala, Cristiano Ronaldo, Costa. All. Allegri