La curiosa richiesta di Cigarini a Paolo Cannavaro su Instagram (foto https://www.instagram.com/paolocannavaro/)
in foto: La curiosa richiesta di Cigarini a Paolo Cannavaro su Instagram (foto https://www.instagram.com/paolocannavaro/)

La nuova frontiera del calcio è in Cina, e quella delle trattative per i calciatori potrebbe essere sui social. Basti pensare alla curiosa situazione che ha avuto come protagonista Luca Cigarini. Il centrocampista classe 1986 ex di Parma, Atalanta, Napoli e Siviglia non sta trovando molto spazio nella Sampdoria come confermato dalle 6 presenze stagionali tra campionato e Coppa Italia. Inevitabile per il calciatore dunque guardarsi intorno alla ricerca di una nuova squadra, magari in quella Cina che mette sul piatto per i calciatori contratti milionari. Come proporsi però per un club del Paese orientale? Attraverso i social e in particolare Instagram.

Non è sfuggito agli utenti un particolare commento postato da Cigarini ad una foto di Paolo Cannavaro, in compagnia del fratello Fabio. Quest’ultimo è l’allenatore del ricchissimo Tianjin Quanjian fresco di promozione nel massimo campionato cinese e pronto a rinforzare la squadra con acquisti super, come confermato dal tentativo, finito male, di strappare il sì di Kalinic prima e Diego Costa poi.

Cigarini ha chiesto un favore all’amico Paolo, ovvero quello di formulare al fratello la sua curiosa richiesta: "Paolo, puoi chiedere a Fabio se ha bisogno di un autista lì in Cina? Se sì, tienimi in considerazione. Spero in una risposta positiva". Una battuta quella del sampdoriano che nasconde la volontà di trasferirsi in Cina, per giocare con maggiore continuità e guadagnare cifre importanti. Nessuna risposta via social per il giocatore che attenderà le prossime due settimane, ovvero fino alla fine del calciomercato cinese con la speranza di una chiamata magari dal maggiore dei fratelli Cannavaro.

friendly match???? Nooooo brother's match😂😂😂😂

A post shared by Paolo Cannavaro (@paolocannavaro) on