23 Gennaio 2017
17:57

Christian Maldini ricomincia dalla Serie D, giocherà con la Pro Sesto

Il figlio dell’ex grande difensore del Milan si è svincolato dalla Reggiana, ha lasciato Malta e riparte dalla Serie D.
A cura di Alessio Morra

Torna in Italia Christian Maldini. Il figlio del grande Paolo ha infatti trovato l’accordo con la Pro Sesto con cui sta per firmare un contratto fino a giugno. Dopo essersi svincolato dalla Reggiana che, in estate lo aveva girato in prestito ai maltesi dello Hamrum Spartens, il giovane difensore riprova la scalata verso il grande calcio. Già ieri Christian Maldini, accompagnato dal papà, ha assistito al match del campionato di Serie D tra la Pro Sesto (quinta in classifica) e il Chieri. Domani il ragazzo comincerà ad allenarsi con la prima squadra. La firma sul contratto ancora non c’è, ma gli accordi sono stati già trovati e non c’è alcun problema con la società che è presieduta da Gabriele Albertini, fratello maggiore di Demetrio – che ha condiviso tanti anni al Milan e in Nazionale con papà Paolo che ha commentato così il passaggio alla squadra di Sesto San Giovanni del figlio: “La Pro Sesto è la scelta migliore per Christian”.

Agli ordini del tecnico Alessio Delpiano Maldini cercherà dunque di ritrovare il grande calcio. Christian sulle spalle ha un peso molto gravoso perché a lui gli si chiede di far continuare la meravigliosa dinastia dei Maldini. Nonno Cesare, scomparso lo scorso aprile, da capitano alzò la Coppa dei Campioni nel 1963 (la prima vinta da una squadra italiana) ed ha poi anche allenato la nazionale italiana. Mentre papà Paolo ha avuto una carriera formidabile, ha vinto di tutto e di più ed è stato uno dei migliori difensori della storia del calcio mondiale.

Christian è un difensore centrale, che può anche giocare sulla fascia, nato nel giugno del 1996. Il terzo Maldini calciatore ha iniziato a giocare con le giovanili del Milan, con cui esordì con un gol in Primavera il 29 novembre 2014. Un brutto infortunio al ginocchio gli ha impedito di giocare con continuità. Nonostante abbia anche indossato la fascia di capitano della squadra Primavera, il Milan la scorsa estate ha deciso di non promuoverlo in prima squadra e lo ha liberato. La Reggiana lo ha acquistato, ma lo ha spedito a Malta. Adesso Christian riparte daccapo e ritenta la sua scalata.

Quando ricomincia la Serie A dopo la pausa per i Mondiali 2022 in Qatar
Quando ricomincia la Serie A dopo la pausa per i Mondiali 2022 in Qatar
La straordinaria parabola di Cheddira,
La straordinaria parabola di Cheddira, "l'italiano" del Marocco pronto a stupire ai Mondiali
Mourinho lancia l'ultima frecciata alla Lazio:
Mourinho lancia l'ultima frecciata alla Lazio: "Mi avrebbero ucciso se avessi giocato come loro"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni