2 Agosto 2019
11:09

Chi è Skov Olsen? L’’Amleto’ che si ispira a Robben nuovo acquisto del Bologna

Storia, numeri e aneddoti su Andreas Skov Olsen, il talento danese acquistato dal Bologna per circa 6 milioni di euro dal Nordsjaelland inserito dall’Uefa tra i 50 under 21 europei da tenere d’occhio per la prossima stagione che dopo aver sciolto un dubbio amletico è arrivato alla corte di Sinisa Mihajlovic in vista della prossima stagione.
A cura di Michele Mazzeo

Manca ancora un mese alla chiusura del calciomercato ma le 20 squadre di Serie A si sono già tutte mosse per rinforzare le proprie rose in vista della nuova stagione. Tra calciatori già affermati e nuove promesse sono tanti i calciatori arrivati dall’estero e pronti a dimostrare il proprio valore anche nel massimo campionato italiano. Tra questi oggi andremo a conoscere Andreas Skov Olsen, talento danese acquistato dal Bologna per circa 6 milioni di euro dal Nordsjaelland inserito dall’Uefa tra i 50 under 21 europei da tenere d’occhio per la prossima stagione.

Un’ala goleador che si ispira a Robben

Prima di raccontare la sua storia partiamo dall’aspetto tecnico – tattico, cercando di illustrare dunque cosa si troverà a disposizione Sinisa Mihajlovic. Si tratta di un esterno offensivo mancino che preferisce partire dalla corsia destra per rientrare e calciare verso la porta avversaria (non a caso il suo idolo è il fuoriclasse olandese Arjien Robben). Nonostante non sia un brevilineo (è alto 187 cm) i suoi punti di forza sono la velocità, l’abilità nel dribbling e il tiro dalla media distanza. A questi si aggiunge anche la grande capacità realizzativa come dimostrano i 30 gol messi a segno nelle 53 partite disputate in tutte le competizioni nella stagione 2018/2019 con la maglia del Nordsjaelland e della Danimarca Under 21 con cui è stato protagonista nell’Europeo di categoria svoltosi qualche mese fa in Italia.

Il ‘quasi millenial’ che ha conquistato la Danimarca

Un bottino impressionante se si tiene conto che stiamo parlando di un’ala e non di un centravanti. Bottino impreziosito ulteriormente dal fatto che siamo di fronte ad un quasi millenial nato il 29 dicembre del 1999 a Hillerød, cittadina danese nella quale ha mosso anche i primi passi a livello calcistico prima di essere notato dagli osservatori del Nordsjaelland che all’età di 9 anni lo portarono nel settore giovanile della squadra che da lì a poco nel 2012 si laureerà campione di Danimarca per la prima, e ad oggi unica, volta. Dovrà attendere però il 2017 per esordire in prima squadra mostrando fin da subito le proprie qualità ma la stagione della consacrazione è quella appena conclusa quella cioè nella quale il tecnico Kasper Hjulmand non ha avuto remore a schierarlo titolare per tutta l’annata venendo ricambiato con tanti gol e tanti assist.

Il dubbio ‘amletico’ di Andreas

E sono proprio le prestazioni e gli straordinari numeri fatti registrare nella stagione 2018/2019 ad aver attirato l’attenzione dei club di mezza Europa e soprattutto del Bologna che è riuscito a bruciare la concorrenza muovendosi in anticipo. Il trasferimento in Emilia di Skov Olsen però ad un certo punto ha rischiato anche di saltare a causa di alcuni dubbi dello stesso giocatore quando, dopo aver effettuato le visite mediche con il club felsineo, si era improvvisamente tirato indietro (come confermato dal padre Thomas) perché spaventato di lasciare così giovane la Danimarca, salvo poi ritornare sulla sua decisione e trasferirsi in Italia. Giocando proprio su questi dubbi il Bologna lo ha presentato con un simpatico video su Twitter in stile "Amleto".

Marco Belinelli, dallo scudetto con Bologna all'anello NBA
Marco Belinelli, dallo scudetto con Bologna all'anello NBA
Nicola Rizzoli ha un nuovo incarico tra gli arbitri: ruolo prestigioso per l'ex designatore
Nicola Rizzoli ha un nuovo incarico tra gli arbitri: ruolo prestigioso per l'ex designatore
I risultati utili contro la Svizzera per la classifica del gruppo C
I risultati utili contro la Svizzera per la classifica del gruppo C
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni