Si chiama Dave Mussard e nella vita di tutti i giorni fa il pasticciere. A tempo perso gioca invece a calcio, la sua seconda grande passione, e difende i pali della porta della Nazionale delle Seychelles. Il trentunenne portiere era in campo anche nelle scorse ore, quando la sua selezione ha affrontato la Nigeria per la partita di qualificazione alla Coppa d’Africa 2019: la cui fase finale si svolgerà in Camerun, per la prima volta nella storia in estate, dal 7 al 30 giugno.

La presenza in campo di Mussard non è passata inosservata. Al di la dei tre gol presi dai nigeriani, il portiere delle Seychelles si è fatto sin da subito notare per la sua stazza e il suo fisico: decisamente "extralarge" per un giocatore di calcio. I suoi chili di troppo, portati in campo sotto una vistosa maglia gialla, hanno infatti rubato gli occhi a tutti e sono diventati virali sui social network nel giro di pochi minuti.

Il prossimo impegno di Mussard

In attesa di tornare davanti a fornelli della cucina dell'Hotel Patatran, splendida struttura situata sull'isola di La Digue, Dave Mussard deve dunque affrontare una popolarità inaspettata e per certi versi neanche richiesta. Un'esposizione mediatica che diventerà ancor più grande nel prossimo mese di ottobre, quando la selezione delle Seychelles tornerà in campo contro il Sud Africa.

La Nazionale dei "Pirati" è dunque attesa da un altro compito molto difficile: fermare in casa loro i "Bafana Bafana". Servirà un'impresa a Mussard e compagni, che non sono mai riusciti a qualificarsi per la fase finale della competizione continentale e che occupano il 188° posto del Ranking Fifa.