Ritorna la Champions League e ritornano le sfide che decideranno le sorti della prima fase a gironi. Le italiane sono partite malissimo con un solo pareggio e due brucianti sconfitte ma è tempo di rilanci internazionali per Juve, Napoli e Roma. Le avversarie che affronteranno al secondo turno non saranno impossibili e la vittoria sarà un obbligo. Ma è un turno con altri big-match caldissimi in programma: Real Madrid- Borussia Dortmund, Bayern-Psg, Atletico-Chelsea. Già dei crocevia importantissimi ai fini della classifica finale.

Champions, Due giorni di big-match

Dal Real al Chelsea e Bayern

Gli impegni delicati di Real Madrid e Bayern, dopo le recenti incertezze, contro squadre attrezzate ed ambiziose come Borussia Dortmund e Psg sono tra gli appuntamenti imperdibili della seconda giornata Champions che si svilupperà tra martedì e mercoledì. Inoltre spiccano anche altre sfide tra avversarie di tutto rispetto come Sporting-Barcellona, Cska-United e City-Shakhtar, tutte a punteggio pieno. Infine, un big match da non perdere: Atletico Madrid-Chelsea.

Aubameyang VS Cristiano Ronaldo

Il Real Madrid sta superando la crisi in campionato ma tutto sembra già compromesso con il Barca che è a +7 punti in classifica. In Europa la squadra di Zidane però si trasforma e per la durissima trasferta di Dortmund di domani servirà il miglior Real. Il Borussia domina la Bundesliga ma in Europa deve riscattare il ko col Tottenham, per cui ha bisogno di vincere nella straordinaria sfida che vedrà di fronte Aubameyang e Ronaldo.

Cavani VS Lewandowski

L'altro match clou si gioca mercoledì al Parco dei Principi.  Dopo una striscia spumeggiante il Psg, senza Neymar in campo, si è fermato a Montpellier, e adesso ci dovrà essere il pronto riscatto in Champions. Ma l'impegno è più delicato per Ancelotti visto che il Bayern zoppica in Bundesliga (terzo). Ci sarà anche in questo caso la sfida del gol, tra Cavani e Lewandowski.

Juve, Roma, Napoli al riscatto

Dybala e Higuain anti Olympiacos

Le italiane, in grande forma in campionato, aspettano il riscatto in Coppa. La Juve ha strapazzato il Toro nel derby, ospita un Olympiacos meno competitivo rispetto agli anni scorsi e punterà tutto sullo straordinario momento di Dybala e della voglia di riscatto di Higuain per cerare la prima vittoria europea.

Napoli vincere al San Paolo

Il Napoli continua a confermarsi una perfetta macchina da gol e si appresta ad aggredire il Feyenoord anche per attutire le conseguenze del ko con lo Shakhtar. Approfittando anche del fatto che gli ucraini affronteranno il  Manchester City, attualmente la squadra più in forma d'Europa, sperando in un passo falso della squadra di Guardiola.

Roma, corsara col Qarabag

La Roma, dopo avere fermato soffrendo l'Atletico all'Olimpico ha poi vinto tre gare in serie A segnando 10 gol. La macchina di Di Francesco non è perfetta ma sta superando il rodaggio e adesso deve vincere in casa del Qarabag avversario perfetto per salire in classifica in attesa di sfidare l'altra big del girone, il Chelsea di Antonio Conte.

Il palinsesto della Champions

Nel gruppo G il Monaco, che tallona il Psg in Ligue1, deve battere il Porto mentre il Besiktas se supera il Lipsia ipoteca il primo posto nel proprio girone. Nel gruppo A l'United di Mourinho sfiderà il Cska Mosca in un match tra due squadre a punteggio pieno dopo una giornata. Nel gruppo E ci potrebbero essere tre punti in vista per il Siviglia col debole Maribor mentre il Liverpool cercherà l'impresa a Mosca con lo Spartak.