Dopo i verdetti di Juventus-Ajax e Barcellona-Manchester United, ecco che la Champions League conoscerà le altre due squadre che andranno a completare il programma delle semifinali: Manchester City-Tottenham e Porto-Liverpool sono le sfide di oggi, mercoledì 17 aprile, e da queste due partite usciranno i nomi delle altre due più forti d'Europa. A Manchester, Etihad Stadium, i Citizens dovranno ribaltare la rete di Son ma Pochettino non ha nessuna intenzione di farsi sfuggire l'occasione di continuare il suo percorso europeo, nonostante l'assenza di Harry Kane. Il Manchester Cityha vinto 23 delle 25 partite casalinghe in tutte le competizioni in stagione ma lo scorso anno venne eliminato da un'atra inglese, il Liverpool: la maledizione continuerà o verrà spezzata?

Quella di Oporto sembra essere una gara che non ha molto da dire, visto che per passare il turno i lusitani dovrebbero segnare tre gol al Liverpool senza incassarne nemmeno uno, ma le sorprese, come abbiamo già visto, sono sempre dietro l'angolo.

Orari e dove vedere le partite di oggi

Manchester City-Tottenham, ore 21:00 (Rai1, Sky Sport Uno canale 201 e Sky Sport 252).
Porto-Liverpool, ore 21:00 (Sky Sport Fooball canale 203 e Sky Sport 253)

Le probabili formazioni di Manchester City-Tottenham

Manchester City (4-3-3): Ederson; Walker, Stones, Laporte, Zinchenko; De Bruyne, Fernandinho, David Silva; Bernardo Silva, Gabriel Jesus, Sterling. All. Pep Guardiola.

Tottenham (3-4-2-1): Lloris; Alderweireld, Sanchez, Vertonghen; Trippier, Sissoko, Winks, Davies; Eriksen, Alli; Son. All. Pochettino

Le probabili formazioni di Porto-Liverpool

Porto (4-4-2): Casillas; Militao, Pepe, Felipe, Telles; Otavio, Pereira, Herrera, Brahimi; Marega, Soares. All. Sergio Conceicao.

Liverpool (4-3-3): Alisson; Alexander-Arnold, Matip, van Dijk, Robertson; Wijnaldum, Fabinho, Keita; Salah, Firmino, Mane. All. Jurgen Klopp.