29 Dicembre 2014
10:28

Calciomercato, ultime notizie: Torres ha firmato con l’Atletico Madrid

In attesa della firma di Alessio Cerci, è arrivata quella dell’attaccate spagnolo che, dopo otto anni, torna nel società che lo aveva lanciato. La notizia ufficiale è arrivata attraverso i profili Twitter del club e del giocatore.
A cura di Alberto Pucci

Il sogno si è avverato, Fernando Torres è tornato a casa. Dopo il lungo girovagare per l'Europa, il "Niño" può riabbracciare ufficialmente tutto il popolo "colchoneros" che, in tutti questi anni, non aveva mai smesso di amare il suo pupillo. Dopo l'accordo tra Atletico Madrid e Milan, e la risoluzione del contratto con il Chelsea, il trentenne di Fuenlabrada ha firmato il nuovo contratto che lo legherà al club di Madrid per i prossimi mesi: una firma che, come comunicato dal club spagnolo attraverso il sito ufficiale, è "condizionata dal superamento delle visite mediche a cui il giocatore dovrà sottoporsi, per unirsi al resto della squadra". La tifoseria dei campioni di Spagna è, ovviamente, in festa per la notizia del ritorno dell'attaccante che, a Milano, aveva deluso collezionando poche presenze (insufficienti) e un solo gol: quello segnato nella trasferta di Empoli. Sbrigate le formalità burocratiche, e dopo i primi allenamenti agli ordini di Diego Simeone, Torres sarà pronto per scendere in campo (contro il Barcellona, il prossimo 11 gennaio?) e cominciare la sua nuova avventura a Madrid.

La storia di Fernando – L'ingaggio, che verrà formalizzato il 5 gennaio all'apertura del mercato invernale, prevede un ritorno in Spagna con la formula del prestito per 18 mesi. Lo ha confermato lo stesso club "rojoblanco" che, nel comunicato ufficiale, ha tracciato un profilo dell'attaccante ricordando che "ha debuttato nel 2001 con la maglia dell'Atletico Madrid, a poco più di 17 anni, disputando 244 partite e segnando 91 gol". A conferma dell'attesa che circondava la capitale spagnola, in merito al ritorno del "bambino prodigio", la home page del sito "colchonero" e i profili "social" del club spagnolo che, a tutta pagina, mostrano una bella foto dell'attaccante corredata da titoli più che eloquenti. La gioia dei tifosi di Madrid è stata condivisa dallo stesso giocatore, attraverso il suo profilo ufficiale di Twitter: "Finalmente torno a casa – ha scritto il Niño – Grazie a tutti coloro che hanno reso possibile questo sogno".

Klopp pronto al turnover contro il Porto e a Madrid scoppia la polemica: vuole eliminare l'Atletico
Klopp pronto al turnover contro il Porto e a Madrid scoppia la polemica: vuole eliminare l'Atletico
Svolta Cagliari, Godin tratta la rescissione: l'Atletico Madrid è pronto a riprenderlo
Svolta Cagliari, Godin tratta la rescissione: l'Atletico Madrid è pronto a riprenderlo
Champions League 2021/2022 Atletico Madrid - Milan 0-1 Risultato finale e classifica aggiornata
Champions League 2021/2022 Atletico Madrid - Milan 0-1 Risultato finale e classifica aggiornata
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni