A poche ore dal fischio d'inizio della partita con la Juventus, match fondamentale per il destino europeo della squadra di Gattuso, dal Brasile rimbalzano le ultime notizie relative al mercato del Milan. Secondo il giornalista dell'emittente televisiva Fox Sports Brasil, Rodrigo Bueno, in queste ore Leonardo sarebbe volato a Porto Alegre per trattative l'acquisto di Everton Sousa Soares: 22enne attaccante esterno del Gremio.

Come riportato dal collega brasiliano, il dirigente rossonero avrebbe infatti in agenda un appuntamento con il presidente del club dell'Imortal Tricolor, Romildo Bolzan, per cercare di chiudere la trattativa e anticipare la concorrenza del Manchester City e delle altre società europee, interessate all'esterno d'attacco del Gremio e della nazionale verdeoro. Il club brasiliano pare dunque intenzionato a cedere il suo gioiello, ma non prima del termine della Copa Libertadores e comunque ad una cifra particolarmente importante.

Il costo del cartellino di Everton

Nel contratto di Everton c'è infatti una clausola rescissoria di ben 80 milioni di euro: cifra che Leonardo conta di abbassare in questo summit di mercato con il patron del club di Porto Alegre. Sempre attento al mercato brasiliano, dal quale ha acquistato diversi giocatori (l'ultimo in ordine di tempo è Paquetà), secondo indiscrezioni Leonardo sarebbe inoltre interessato a anche ad Antony, esterno d'attacco del San Paolo.

Soprannominato "Cebolinha" (Cipollina), Everton si era già dichiarato felice dell'accostamento alla società milanese: "Futuro in rossonero? Sono molto contento del loro interesse – aveva spiegato in occasione dell'ultimo raduno della Selecao – Il Milan è una squadra enorme. Vediamo come andrà a finire. Scherzo spesso con Paquetà. Se tutto va come deve andare possiamo diventare compagni di squadra".