In principio fu l'incontro con Paolo Maldini. Domenica scorsa, l'esterno del Real Madrid nonché obiettivo di mercato del Milan Theo Hernandez era stato sorpreso a un tavolino in compagnia del direttore tecnico dei rossoneri durante una vacanza a Ibiza. Lo scatto, realizzato da El Chiringuito Tv, aveva subito riacceso le voci di mercato che vedrebbero il club di Via Aldo Rossi vicino al giocatore francese di origini spagnole. Nelle ultime ore i contatti tra le parti si sono intensificati e prende piede l'ipotesi di un prestito con diritto di riscatto. I rossoneri sembrano convinti e pare abbiano abbandonato la pista che porta a Dani Ceballos.

Chi è Theo Hernandez, l'esterno mancino che piace al Milan

Corsa e fisico importante (184 cm), ma soprattutto un palmares invidiabile: una Champions League, due Mondiali per Club, una Supercoppa Europea e una Supercoppa Spagnola. Sono questi i trofei vinti da Theo Hernandez, tutti con la maglia del Real Madrid, che fanno di lui un 21enne con la bacheca quasi di un veterano. Sulla corsia di sinistra il francese eccelle nei dribbling (li cerca spesso) e nei passaggi (preferisce farli corti). Pecca però un po' in concentrazione, cosa che lo porta spesso a commettere fallo e il più delle volte ad essere ammonito.

I numeri stagionali di Theo Hernandez

Il Milan vorrebbe prelevarlo dal Real Madrid, ma l'ultima stagione di Theo Hernandez non si è giocata all'ombra della Puerta del Sol. I capitolini detengono infatti il cartellino del giocatore, che però quest'anno ha giocato in prestito alla Real Sociedad. Per lui 28 presenze, un solo gol e 2 assist, ma anche 5 cartellini gialli. Il ragazzo ha dovuto saltare anche 4 giornate per squalifica a settembre, dopo essersi macchiato di una condotta violenta nel match di Liga contro l'Huesca. Sicuramente un aspetto da curare nel caso dovesse accasarsi a Milano.

I numeri stagionali di Theo Hernandez (fonte:transfermarkt)
in foto: I numeri stagionali di Theo Hernandez (fonte:transfermarkt)