Il Bayern Monaco sta vivendo un anno di transizione. Il tecnico Niko Kovac non ha iniziato benissimo, ma dopo la sfuriata dei dirigenti i bavaresi hanno ripreso la retta via, la squadra, pur ambiziosa come al solito, verrà rivoluzionata la prossima estate. Ci sono tanti calciatori in rosa che sono lontani dai fasti di un tempo e che verranno sostituiti. I nomi sull’elenco di Rummenigge sono tantissimi, tra questi c’è anche quello di Paulo Dybala, che per la Juventus non è incedibile, ma costa tantissimo.

Il Bayern pensa a Dybala

La Joya non ha più il posto fisso, nonostante ciò è sempre un giocatore cardine per la Juventus, che ha sacrificato Higuain pur di tenerlo e che anche di fronte a un’offerta da 100 milioni di euro non cederebbe il suo attaccante. Le qualità dell’argentino sono indiscutibili, il gol pesante segnato al Manchester United, che in Champions ha fatto seguito alla tripletta con lo Young Boys, ha fatto impennare ulteriormente le sue quotazioni.

Il Bayern Monaco, come riferisce calciomercato.com, starebbe corteggiando Dybala, che ha estimatori anche nella Liga, in Premier e pure al Psg. I bianconeri non ritengono a prescindere il giocatore incedibile, ma lo venderebbero solo se arrivasse un’offerta da capogiro. Dybala a Torino sta bene e solo in caso di mega contratto potrebbe pensare all’addio. Per ora una trattativa vera e propria non esiste, ma è chiaro che in primavera il Bayern ci riproverà e cercherà l’affondo.

Gli obiettivi di mercato del Bayern

Tanti calciatori sono in uscita, da Robben e Ribery fino a Muller, che non è un ultra trentenne ma che sembra aver perso lo smalto dei giorni migliori. Neuer invece non si tocca e sarà il collante tra il vecchio e il nuovo. In difesa potrebbe arrivare il terzino sinistro Benjamin Pavard, campione del mondo con la Francia a Russia 2018, mentre per l’attacco piace, oltre a Dybala, il turco Under della Roma.