Il Bayern Monaco si è mosso pochissimo sul mercato, questo sembra un anno di transizione, seppur di lusso. Perché i bavaresi ovviamente sono i favoriti in Bundesliga e sperano di arrivare quanto meno tra le prime otto in Champions League. Nella prossima stagione molto probabilmente la rosa verrà ampiamente rinnovata. Nel mirino oltre al francese Pavard ci sarebbe anche il turco della Roma Cengiz Under.

Il Bayern Monaco e la super offerta della Roma

Il ventunenne esterno di Di Francesco è cresciuto in modo impressionante nel 2018 e sembra destinato a farlo ancora, l’Arsenal e il Manchester City lo avevano messo nel proprio mirino, ma il d.s. Monchi rifiutò tutte le proposte, ma chissà se cambierà qualcosa la prossima estate in cui alla porta della Roma molto probabilmente busserà il Bayern Monaco che dovrà sostituire gli ultra trentenni Robben e Ribery e che pare possa proporre alla Roma la bellezza di 60 milioni per il turco Under. Un’offerta da capogiro considerato che la Roma lo ha pagato 13,4 milioni poco più di un anno fa, qualora la società di Pallotta accettasse la plusvalenza sarebbe strepitosa. Considerati anche i buoni rapporti tra i due club è probabile che una chiacchierata prima o dopo ci sarà.

La Roma offrirà il rinnovo a Cengiz Under

Monchi comunque vuole cautelarsi perché se è vero che la Roma ha dimostrato in questi anni di non avere timore nel cedere i pezzi migliori e poi ricostruire la squadra, con successo, è anche vero che i giallorossi devono blindare Under e allora si pensa anche a un possibile rinnovo per l’esterno turco, che ovviamente vedrebbe anche ampiamente adeguato il suo contratto. Under guadagna ‘solo’ 800 mila euro netti più 200 mila di bonus. La Roma potrebbe proporgli un rinnovo fino al 2024 e un ingaggio che superi il milione netto.