Attualmente al terzo posto in campionato, il club di Suning guarda già al futuro e alle trattative della prossima estate. Il più che probabile piazzamento Champions della squadra di Luciano Spalletti, garantirà infatti a Beppe Marotta una maggior libertà per la costruzione della squadra della prossima stagione. Dopo aver chiuso per Godin, le ultime notizie di mercato dell'Inter riportano il nome di Danilo e di altri giocatori interessanti.

Per il difensore brasiliano, secondo indiscrezioni arrivate dall'Inghilterra, l'affare sarebbe già a buon punto. Danilo avrebbe infatti già accettato l'offerta di Marotta (contratto di 3/4 anni da 3,5 milioni a stagione) e il Manchester City non avrebbe alcuna intenzione di opporsi alla sua cessione. Dopo i primi contatti, i due club torneranno a trattare sulla base della prima offerta nerazzurra: 15 milioni di euro.

Le manovre per il centrocampo e l'attacco

L'obiettivo del club milanese, è però quello di rinforzare non solo la difesa ma anche gli altri due reparti. A cominciare dal centrocampo, dove l'Inter è a caccia di un giocatore in grado di garantire qualità e quantità. Tra i nomi cerchiati in rosso sull'agenda di Marotta, ci sarebbero quelli di Ilkay Gundogan (difficile a causa della richiesta d'ingaggio da nove milioni netti a stagione), Lorenzo Pellegrini (che potrebbe lasciare Roma e sul quale esiste una clausola da 30 mln) e il sampdoriano Dennis Praet, che Ferrero valuta intorno ai 25 milioni di euro.

Per l'attacco, infine, molto dipenderà da quanto il club riuscirà a guadagnare dalla probabile partenza di Mauro Icardi e Ivan Perisic. Per sostituire l'argentino, i nomi sarebbero quelli di Lukaku, Dzeko e Zapata, mentre una valida alternativa all'esterno croato potrebbe essere quella di Josip Ilicic: avvistato in tribuna a San Siro durante Inter-Juventus.