Grazie alle ultime due stagioni giocate con il Liverpool, e soprattutto al successo di qualche settimana fa nella finale Champions League contro il Tottenham, Mohamed Salah è diventato uno dei giocatori più apprezzati dai maggiori club europei. Protagonista anche sul mercato, l'ex punta di Fiorentina e Roma è infatti il sogno proibito del presidente del Real Madrid Florentino Perez e di altre grandi società d'Europa.

A dare un giudizio sulla sua crescita e su quello che potrebbe essere il futuro dell'egiziano, è così sceso in campo anche Samuel Eto'o: "Salah ha tutto per essere uno dei migliori calciatori al mondo – ha spiegato l'ex calciatore camerunese – Nel caso in cui avesse la possibilità di giocare nel miglior campionato, che è quello spagnolo, dovrebbe firmare per il Barcellona. Il Real Madrid mi ha dato l’opportunità di lasciare l’Africa, ma conosco lo stile di gioco dei blaugrana e credo che sarebbe il migliore per lui".

L'opinione di Graeme Souness

Secondo i tabloid britannici Salah non sarebbe tra l'altro intoccabile, come lo stesso Jurgen Klopp ha già fatto capire. Ci vorranno però almeno 200 milioni di euro per convincere i Reds a farlo partire. "Il Real Madrid e il Barcellona stanno seguendo Salah e Manè, e penso che uno di loro sarà preso di mira quest'estate – ha aggiunto Graeme Souness, in un'intervista rilasciata all'Irish Independent – Entrambi i club sono in fase di ricostruzione e cercano di tentare i giocatori con le loro offerte".

"Il Liverpool è una grande squadra di calcio e ha dimostrato di essere di nuovo al vertice dopo aver raggiunto la finale di Champions League per due anni consecutivi, ma per molti giocatori è difficile dire di no quando il Real Madrid e il Barcellona li seguono. Lo abbiamo già visto in passato con Luiz Suarez e Philippe Coutinho".