Urbano Cairo lo aveva promesso ai tifosi: "Cercherò di tenere Belotti e di rinforzare ulteriormente la squadra". Ad oggi, quando manca meno di un mese alla fine delle trattative di mercato, il patron granata ha dimostrato di poter mantenere la sua promessa. A far compagnia al "Gallo", infatti, ci sarà anche Nicolas N'Koulou: uno dei difensori centrali più promettenti d'Europa. A confermare l'importante novità, è stato proprio la società piemontese con un comunicato ufficiale comparso sul sito granata: "Il Torino Football Club è lieto di comunicare di aver acquisito a titolo temporaneo con diritto di riscatto dall'Olympique Lione il diritto alle prestazioni sportive del calciatore Nicolas N'Koulou".

 

Chi è Nicolas N'Koulou

La cifra che il Torino dovrà versare per il riscatto del giocatore, che si era trasferito a Lione a parametro zero, dovrebbe ammontare a 7 milioni di euro. Classe '90 e già nel giro della nazionale del suo paese, N'Koulou è considerato uno dei migliori talenti nati dopo l'89 secondo Don Balon ed è stato nel mirino di diverse società italiane (Milan, Lazio e Roma in testa) ed europee. Cresciuto nel Monaco, il 27enne è esploso nel Marsiglia prima di passare al Lione: club con il quale non ha avuto molta fortuna, anche a causa di un infortunio che lo messo fuori gioco per diverse settimane.

Cairo accontenta Mihajlovic

Con l'arrivo del giocatore del Camerun, Sinisa Mihajlovic ha dunque a disposizione il calciatore che aveva già chiesto al suo presidente in più occasioni. "Ci servono un difensore centrale e un centrocampista", aveva dichiarato il tecnico serbo pochi giorni fa. Prima della trattativa con il Lione, infatti, il Torino si era messo sulle tracce di diversi centrali: tra questi anche Gabriel Paletta e Cristian Zapata del Milan, giocatori che il club rossonero avrebbe voluto inserire come contropartita tecnica nell'eventuale operazione legata ad Andrea Belotti.

I nomi per il centrocampo

Dopo gli acquisti di Sirigu, Milinkovic Savic, Lyanco e Berenguer (preso dall'Osasuna e strappato alla concorrenza del Napoli di De Laurentiis), il club piemontese ha quindi raggiunto il suo primo obiettivo. Ora scatta la caccia al mediano "consigliato" da Mihajlovic. Le ultime indiscrezioni di mercato, portano al nome di Lorenzo Crisetig: centrocampista difensivo di scuola Inter. Oltre al suo nome, sul taccuino del ds Petrachi, ci sono anche quelli di Donsah, Duncan, Imbula e Rincòn.