Con un post su Instagram Gigi Buffon ha annunciato l’addio al Paris Saint Germain. Una notizia quasi scontata, perché tempo fa il tecnico Tuchel aveva detto che sarebbe finito il dualismo tra portieri, e certamente non sarebbe potuto finire in panchina Areola, che ha quindici anni in meno dell’ex capitano juventino e che è pure un campione del mondo. Buffon saluta con un campionato vinto, l’ottavo consecutivo per lui.

Il post di Mbappé per Buffon

Kylian Mbappé ha scritto un bellissimo messaggio sul suo profilo Instagram a Buffon, che ha fatto da chioccia a uno dei più grandi giocatori al mondo che, nonostante un Mondiale già vinto con la nazionale francese, ha appena vent’anni. Mbappé ha chiuso il messaggio con un bel grazie:

Gigi, ho appena saputo della notizia. Giocare con te, anche se è stato solo per un anno nella tua enorme carriera, è stato magnifico. Non penso che avrò mai questa opportunità ancora nella mia vita. I tuoi consigli e i tuoi sorrisi sono stati preziosi per tutta la stagione. Mi hai dato così tanto in soli dodici mesi che ti sarò per sempre grato. Sei e resterai per sempre un grande uomo di questo sport. Un enorme GRAZIE.

Areola saluta la leggenda Gigi Buffon

Quando ha vinto il Mondiale con la Francia Areola non pensava molto probabilmente di fare spesso da riserva a Buffon. E invece è successo questo. Il portiere italiano ha giocato quando è stato a disposizione ha giocato le partite principali in Champions League. L’esperienza vissuta al fianco dell’ex capitano della nazionale italiana ha fatto comodo al portiere francese che ha voluto salutare l’ex compagno:

Una stagione condivisa con te, una leggenda, un’icona del calcio mondiale! Un onore e un orgoglio per aver lavorato con te. Grazie per il tuo entusiasmo, la tua professionalità, la tua umiltà! Ti auguro il meglio per il seguito Grande Gigi. A presto amico mio.