Balotelli segna ancora. Il ventisettenne attaccante italiano con una bella punizione mette la sua firma nel successo del Nizza sul Metz e continua a segnare. Settimo gol in campionato per SuperMario, che pochi giorni fa aveva realizzato due gol pesanti in Europa League contro i belgi dello Zulte Waregem. Bravo Balotelli che si conferma su ottimi livelli.

Tris del Nizza al Metz, Balotelli segna su punizione

Con il Metz ultimissimo in classifica, con soli quattro punti conquistati, il Nizza, che sta provando a risalire in classifica, ha un solo risultato a disposizione. La squadra di Favre senza problemi trova il successo, anche se per segnare impiega quasi mezz’ora. Il marcatore è Plea. Roux pareggia poco dopo. Al 56’ Balotelli con una punizione delle sue non lascia scampo a Kawashima e riporta avanti i rossoneri, che poi chiudono l’incontro con Saint-Maximin. Il 3-1 porta il Nizza a quota 20 punti e a ridosso della top ten.

13 gol in stagione per Balotelli

Un’annata ricca di soddisfazioni personali per l’ex attaccante di Milan e Inter. Perché i numeri parlano da soli: 13 gol in 18 partite stagionali. Balotelli ha realizzato 8 gol in 11 partite di Ligue 1, 5 gol in 7 partite nelle coppe europee. Sommando anche quanto fatto lo scorso anno, Balotelli con il Nizza ha realizzato 30 gol in 46 partite.

Psg ko, vince il Monaco

Questo turno di campionato passerà alla storia della Ligue 1 2017-2018. Perché il Paris Saint Germain è stato sconfitto per 2-1 dallo Strasburgo, gol di Da Costa, Bahoken e Mbappé. Clamoroso scivolone per la squadra di Emery, che non aveva mai perso in questa stagione. Il Monaco trascinato da Falcao batte l’Angers e si porta momentaneamente al secondo posto. In attesa di Lione e Marsiglia, che giocheranno domenica come il Nantes di Ranieri, quinto in classifica.