1.433 CONDIVISIONI
1 Maggio 2015
12:27

Balotelli flop: al Liverpool è costato ben 100 mila euro a passaggio (foto)

L’attaccante italiano è ancora al centro di polemiche e critiche: i tabloid lo hanno ancora messo sotto bersaglio definendolo uno dei peggiori flop degli ultimi anni. E’ costato 19,24 milioni a gol (ne ha fatto uno solo), 962 mila sterline a tiro in porta (ne ha fatti 20), 1.924 a occasione creata e 79.834 sterline (108 mila euro) a passaggio (241).
A cura di Alessio Pediglieri
1.433 CONDIVISIONI

In Inghilterra non lo hanno mi stimato realmente già ai tempi del Manchester City dove però, di fronte ai successi della squadra diretta da Roberto Mancini, si fece buon viso a cattivo gioco. Adesso che però a Liverpool è stato certificato come un autentico flop, per Mario Balotelli non c'è più pace sui tabloid che continuano a prenderlo di mira. In questo disastroso finale di stagione del Liverpool di Rodgers, con la Champions League che sembra allontanarsi, continuano gli atti d’accusa nei confronti di Rodgers, del mercato dei Reds e soprattutto dei giocatori più deludenti tra i quali non poteva mancare Mario Balotelli. Secondo la stampa inglese, Rodgers lo starebbe schierando solamente per favorirne la cessione a giugno definendo oramai conclusa la sua seconda avventura inglese.

Impietoso è stato ad esempio il “Daily Mail” che ha fatto i conti sui costi dell’operazione che ha portato Supermario sulla riva della Mersey definendolo con i numeri uno dei flop più pesanti degli ultimi anni in Premier. Balotelli fu ingaggiato per 16 milioni di sterline (quasi 22 milioni di euro), con uno stipendio settimanale di 90mila sterline. Con dati alla mano e numeri a disposizione, Balotti è stato certificato come un autentico flop: è costato al Liverpool complessivamente 19,24 milioni e calcolando le sue prestazioni, l’attaccante è costato 19,24 milioni a gol (ne ha fatto uno solo), 962 mila sterline a tiro in porta (ne ha fatti 20), 1.924 a occasione creata e 79.834 sterline (108 mila euro) a passaggio (241). 

Numeri impietosi che sono seguiti alla gara di martedì, dopo la sconfitta con l’Hull City, quando Rodgers ha detto: “Penso che sia chiaro che è da tutta la stagione, non solo in questa partita, che sta facendo fatica. A fine gara ho detto ai giocatori che abbiamo l’obbligo di lottare fino al termine della stagione ed è giusto dire che ogni singolo giocatore che si trova qui sta giocando anche per il suo futuro. Mario sta facendo del suo meglio e ha ancora qualche anno di contratto”. Parole di rito, i pensieri e le strategie sono già oltre la presenza di Balotelli in rosso.

1.433 CONDIVISIONI
Colpo di scena Tsitsipas all'US Open: piegato ed eliminato dal numero 94 in classifica mondiale
Colpo di scena Tsitsipas all'US Open: piegato ed eliminato dal numero 94 in classifica mondiale
La penalità a Verstappen regala a Sainz la pole del GP del Belgio: Leclerc parte 16°
La penalità a Verstappen regala a Sainz la pole del GP del Belgio: Leclerc parte 16°
L'esonero di Inzaghi non è nei piani dell'Inter, Marotta lo blinda:
L'esonero di Inzaghi non è nei piani dell'Inter, Marotta lo blinda: "Sta facendo un ottimo lavoro"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni