Quale sarà la prossima squadra di Gigi Buffon? Dopo il suo addio al Paris Saint-Germain, il 41enne portiere pare infatti deciso a continuare ed è ora in attesa di una proposta interessante: offerta che potrebbe anche arrivare dall'Atalanta. Nelle ultime notizie di calciomercato del club bergamasco, è infatti spuntato il nome dell'ex Juventus: un'indiscrezione suggestiva e clamorosa, rilanciata anche dal "Corriere di Bergamo".

Secondo il quotidiano bergamasco, la società di Percassi (spinto dal suggerimento di Gasperini) avrebbe infatti messo nel mirino l’ex capitano bianconero: giocatore in grado di portare un utile bagaglio di esperienza per la Champions League, e che potrebbe risultare fondamentale nel processo di crescita di Pierluigi Gollini.

Le parole del procuratore di Buffon

Dopo le voci relative ad un possibile interessamento del Parma (club nel quale è cresciuto ed esploso), e quelle di un eventuale contatto con il Genoa (la squadra per la quale Buffon fa il tifo da sempre), ecco dunque arrivare l'indiscrezione legata all'Atalanta: società che, rispetto alle altre, può mettere sul piatto la partecipazione alla coppa dalle grandi orecchie, e la poca distanza che separa Bergamo da Milano e Torino, le due città che Buffon vive con maggior frequenza.

"Dovrà decidere se continuare o smettere, ha una famiglia, dei figli – ha spiegato il procuratore di Buffon, Silvano Martina, in un'intervista concessa a ‘Lalaziosiamonoi' – Tra una settimana ci vedremo per fare il punto della situazione. Non so cosa farà dopo il calcio, ma può fare tutto. È pieno d’entusiasmo e voglia, non ha saltato neanche un allenamento a Parigi. Quest’anno è andato in Francia e ha fatto un grandissimo campionato, basta guardare le partite che ha fatto, si merita di giocare ancora anche se ovviamente per la sua età dovrà essere gestito".