400 tifosi dell'athletic bilbao vanno a budapest e non a bucarest dove si giocava la finale di europa league.

L’Athethic Bilbao è una delle squadre con il maggior numero di tifosi e simpatizzanti al mondo. In tanti sono affascinati da questa squadra, che utilizza solamente giocatori nati nei Paesi Baschi. Nel calcio di oggi è durissima per l’Athlethic Club che, con Real Madrid e Barcellona, non è mai retrocesso. Quest’anno, però, con in panchina il ‘Loco’ Bielsa i baschi sono tornati a giocare una finale europea dopo trentacinque anni.

Atletico Madrid – Athlethic Bilbao 3 – 0 – Sette giorni fa l’Athlethic Bilbao, però, ha perso 3 – 0 con l’Atletico Madrid. Falcao è stato il protagonista, Simeone è stato bravo ad imbrigliare Bielsa. C’è stata grande delusione e grande rammarico per Llorente e compagni, che in Europa League hanno eliminato il PSG, il Manchester United di Ferguson, battuto sia all’andata che a ritorno, lo Schalke 04 e lo Sporting Lisbona. Questa era un’occasione irripetibile perché tante squadre europee hanno messo gli occhi su Muniain, Llorente e Javi Martinez. Tutti potrebbero lasciare l’Athlethic. Anche per questo tanti tifosi mercoledì a fine match piangevano.

400 tifosi vanno a Budapest e non a Bucarest – C’erano, però, 400 tifosi baschi che erano più tristi di tutti gli altri. Perchè questo foltissimo gruppo è andato a vedere la finale nel posto sbagliato. Questi tifosi hanno acquistato i biglietti ed hanno programmato il viaggio destinazione Budapest, dove però non era in programma l’incontro. Infatti, Bielsa e Simeone si sono sfidati a Bucarest. È davvero imperdonabile l’errore, perché tutti sapevano, sin dall’inizio, dove si sarebbe giocata la finale. Il 25 maggio l’Athlethic giocherà la finale di Coppa del Re contro il Barcellona. Si giocherà a Madrid, sbagliare questa volta è (quasi) impossibile.