135 CONDIVISIONI
24 Giugno 2017
15:27

Werder, il curioso caso di Lorenzen: “Ho rifiutato diverse offerte per colpa degli astri”

Il calciatore ugandese ha deciso di sostituire il suo procuratore con un astrologo: “Può calcolare gli allenamenti della mia vita, è un mister X”
A cura di Marco Beltrami
135 CONDIVISIONI

Più che per il presunto talento che finora però non gli ha permesso di "sfondare" nel calcio che conta, Melvyn Lorenzen classe 1994 del Werder Brema si è messo in mostra per i suoi atteggiamenti sopra le righe. Il suo nome è tornato d'attualità nel 2015 quando si presentò  alla partenza della trasferta della squadra Under 23, con un gigantesco panino che gli costò una sospensione da parte del club biancoverde. Ne è passata di acqua sotto i ponti da quel curioso episodio con l'esterno offensivo sinistro ugandese che però non è ancora riuscito a convincere il suo club a spostarlo in prima squadra restando dunque nel team B.

Il mercato deciso dall'astrologia

Proprio il suo  rendimento ha spinto dunque la società tedesca a mettere sul mercato il ragazzo che però non sembra intenzionato a lasciare il Werder nell'immediato, per un motivo a dir poco curioso, di natura astrologica: "Ho offerte dalla Germania e dall’estero ma aspetto che gli astri siano favorevoli. È importante che gli astri siano positivi nel momento in cui si firma il contratto. Per questo ho già rifiutato diverse offerte". Dichiarazioni dunque davvero particolari, ma che per chi conosce Lorenzen non rappresentano certo una sorpresa. 

Lorenzen e Mister X

Questa sua passione per gli astri infatti si è rinforzata due anni fa quando decise di sostituire il suo procuratore con un esperto del settore, ovvero un astrologo. Ecco come il calciatore ha giustificato questa scelta con le parole riportate da Gazzetta.it: "È molto competente in matematica, medicina e astrologia. Sa esattamente cosa accade dentro di me, può calcolare gli avvenimenti della mia vita. Mi aiuta mentalmente e fisicamente. Il rapporto fra di noi è come quello fra Nowitzki e Holger Geschwindner, solo che 10 volte più profondo. Non posso fare il suo nome in pubblico perché non vuole presentarsi in pubblico. È un mister X”.

E a conferma dell'operato positivo del presunto Mister X sono arrivati anche i risultati. L'astrologo infatti ad inizio stagione aveva consigliato al Werder di cambiare allenatore. Una scelta tardiva ma efficace da parte del club con la squadra che dalla zona retrocessione è salita dopo l'avvicendamento in panchina a ridosso della zona Europa League: "In estate aveva incontrato i dirigenti del Werder Brema e aveva detto loro che con Skripnik come allenatore il club sarebbe finito in zona retrocessione. Aveva ragione".

135 CONDIVISIONI
Marquez annuncia il suo ritorno in pista, correrà al Gp di Aragon:
Marquez annuncia il suo ritorno in pista, correrà al Gp di Aragon: "Non vedo l'ora"
Griglia di partenza MotoGP GP Aragon 2022, Bagnaia in pole dopo le qualifiche: Miller 2°, Bastianini 3°
Griglia di partenza MotoGP GP Aragon 2022, Bagnaia in pole dopo le qualifiche: Miller 2°, Bastianini 3°
La Salernitana scappa ma l'Empoli la riprende, all'Arechi finisce 2-2 tra gol e errori
La Salernitana scappa ma l'Empoli la riprende, all'Arechi finisce 2-2 tra gol e errori
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni