26 Maggio 2011
19:50

Video: l’autogol di Barsottini dell’Instituto de Cordoba

Nel match contro il CAI Comodoro il difensore segna maldestramente nella sua porta.
A cura di Jacopo Giove
Osvaldo Barsottini

In Argentina i bravi calciatori abbondano e lo dimostra appieno il match amichevole giocato ieri: Argentina-Paraguay 4-2. Nonostante la "albiceleste" fosse priva di tutti i giocatori che giocano nei campionati europei e fosse composta esclsivamente da calciatori che giocano fra i confini nazionali ha comunque dato spettacolo. Sport nazionale il calcio, quindi è normale che spuntino ottimi giocatori in ogni angolo del paese. A fare da contraltare allo spettacolo di Fernandez e compagni però, arriva in contemporanea il video di un autogol davvero clamoroso, realizzato da Osvaldo Barsottini (come per quasi la metà degli argentini anche per lui chiare origini italiane) dell'Instituto de Cordoba.

Nel match contro il CAI Comodoro, valido per il campionato di Primera B (l'equivalente della nostra Serie B), "los albirrojos" si sono fatti bloccare sull'uno a uno dai penultimi in classifica ed a quattro giornate dal termine danno probabilmente l'addio ad i sogni di promozione, visto che la quarta piazza che vale i playoff dista ben cinque punti. A condannare i propri compagni è stato appunto Barsottini, che a dieci minuti dal termine tenta maldestramente di servire il proprio portiere con un retropassaggio che si trasforma però in un tiro angolato sul quale l'estremo difensore non è esente da colpe.

Qualche minuto dopo Neumann riesce a pareggiare per l'Instituto de Cordoba, ma il punteggio non cambierà più ed i tifosi mostrano tutto il proprio disappunto nei confronti della propria squadra.

https://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=wtYn0q6zXG0#at=14
Il Milan vince con un autogol al 92': grande sofferenza contro una buona Fiorentina
Il Milan vince con un autogol al 92': grande sofferenza contro una buona Fiorentina
Stramaccioni distrutto dopo un autogol assurdo con la Juventus: lo consolano anche gli avversari
Stramaccioni distrutto dopo un autogol assurdo con la Juventus: lo consolano anche gli avversari
Un'azione assurda produce un autogol beffardo: il portiere è distrutto dopo aver deciso la partita
Un'azione assurda produce un autogol beffardo: il portiere è distrutto dopo aver deciso la partita
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni