Mancano due settimane al debutto in campionato dove ad attendere l'Inter ci sarà il neo promosso Lecce. Un match non impossibile per un avvio in discesa ma che per Conte rappresenterà una sfida in cui avrà solamente tutto da perdere. Ed è per questo che ci sarà ,assima attenzione alle ultime uscite pre campionato, come quella che attende i nerazzurri contro il Valencia per il Trofeo Naranja, in un Mestalla che inaugurerà stasera un rinnovato impianto audio.

I nerazzurri non potranno contare su Diego Godin, infortunato, oltre che sul solito noto Mauro Icardi, che ha perso il posto e la maglia numero nove, oramai finita sulle spalle di Lukaku che – ovviamente – non scenderà in campo. Per il belga tanto lavoro in palestra e sul terreno di Appiano Gentile per riprendere la forma e presentarsi al via a disposizione di tecnico e nuovi compagni di squadra.

A che ora si gioca e dove vedere la sfida in tv

La sfida tra Valencia ed Inter, in programma questa sera sabato 10 luglio, alle ore 21.30, e sarà trasmessa in diretta in chiaro per tutti su Canale 9 sul digitale terrestre. 

Valencia-Inter, probabili formazioni e ultime dai campi

L'Inter proverà a confermare la crescita intravista nelle precedenti uscite. Per Conte è fondamentale l'approccio e la mentalità da tenere per i 90 minuti oltre che il gioco, ancora da perfezionare anche perché molti sono in forma fisica precaria per i carichi di lavoro. Non ci sarà Godin, fermo al palo per infortunio e la difesa a tre vedrà gli interpreti dell'anno scorso con Ambrosio, De Vrij e Skriniar. Ancora spazio in mediana per i neo acquisti Barella e Sensi mentre in avanti accanto a Lautaro ci sarà spazio per Politano. Perisic, in procinto di trasferirsi al Bayern Monaco, non è stato convocato. Out per la sfida di stasera anche Joao Mario, Ranocchia e Lazaro oltre a Lukaku.

VALENCIA (3-5-2): Cillessen; Diakhaby, Garay, Gayà; Wass, Kondogbia, Guedes, Parejo, Soler; Rodrigo, Gameiro. All. Marcelino.

INTER (3-5-2): Handanovic; D'Ambrosio, De Vrij, Skriniar; Candreva, Barella, Brozovic, Sensi, Dalbert; Politano, Martinez. All. Conte