Se il Mondiale Under 20 si è chiuso con le lacrime per l'eliminazione in semifinale per mano dell'Ucraina, l'Europeo Under 21 resterà purtroppo un sogno per Andrea Pinamonti. Lo sfortunato attaccante sarà costretto a saltare la rassegna continentale a causa di un problema al ginocchio. Gli accertamenti hanno evidenziato che l'infortunio per il giocatore di proprietà dell'Inter non è di breve entità, spingendo così il commissario tecnico Di Biagio a prendere provvedimenti. In sostituzione di Pinamonti è stato convocato Federico Bonazzoli

Italia Under 21, Pinamonti infortunato lascia il ritiro definitivamente. Niente Europei

Niente da fare per Andrea Pinamonti. L'Europeo Under 21 per il centravanti di proprietà dell'Inter è finito ancor prima di iniziare. Il ragazzo reduce da un ottimo Mondiale con l'Under 20 ieri aveva lasciato il ritiro della rappresentativa di Di Biagio per sottoporsi ad esami strumentali al ginocchio. L'esito degli stessi ha confermato i timori dello staff medico dell'Under 21: Pinamonti non sarà a disposizione degli azzurrini per la rassegna continentale.

Di Biagio convoca Bonazzoli al posto dell'infortunato Pinamonti

Il Commissario tecnico Gigi Di Biagio è stato dunque costretto a convocare un altro attaccante, grazie al consenso della Commissione medica dell'Uefa. Il selezionatore ha chiamato dunque nella Nazionale under 21 Federico Bonazzoli. Il classe 1997 di proprietà della Sampdoria è reduce da un'annata in prestito al Padova, con 35 presenze e 8 gol all'attivo. Ha già collezionato con l'Italia Under 21 8 gettoni di presenza con 2 gol. Toccherà a lui dunque completare un reparto che può già contare su Federico Chiesa (Fiorentina), Patrick Cutrone (Milan), Moise Bioty Kean (Juventus) e Riccardo Orsolini (Bologna).

Quando giocherà l'Under 21 nell'Europeo

Bonazzoli non è destinato a partire titolare, ma potrebbe rivelarsi alla luce della sua esperienza una pedina utile per il ct Di Biagio. Conto alla rovescia per il fischio d'inizio dell'Europeo Under 21, con gli azzurrini che faranno il loro esordio domenica 16 giugno allo stadio Dall'Ara contro la Spagna. Sempre a Bologna, mercoledì 19 ci sarà il match contro la Polonia, e infine a Reggio Emilia il 22 dello stesso mese, quello contro il Belgio.