Nikola Kalinic di nuovo alla Fiorentina. Non c'è alcuna trattativa in corso ma il nome dell'attaccante croato, che lasciò la maglia viola nell'estate del 2017 per trasferirsi al Milan, è sull'agenda dei toscani in cerca di una punta che possa completare – per numero e per caratteristiche – il reparto offensivo nel quale il ‘cholito' Simeone è considerato tra i cedibili mentre Vlahovic – per quanto abbia un futuro tutto spalancato davanti – non è ritenuto già abbastanza maturo da affrontare le sollecitazioni di un campionato molto difficile. Poi c'è Boateng che in posizione di ‘falso nueve' s'è disimpegnato bene col Sassuolo ma l'impressione è sempre la stessa: là davanti manca ancora qualcosa.

Ecco che tra i vari profili esaminati quello del calciatore 29enne attualmente all'Atletico Madrid rappresenta un'occasione da tenere in considerazione: ha un contratto fino al 2021 e un valore di mercato che si aggira sui 10 milioni di euro, una quotazione che si è dimezzata nel giro di un anno e mezzo.

Le altre trattative della Viola per l'attacco

Se la candidatura di Kalinic – come sottolineato dal Corriere dello Sport – è un'ipotesi che può prendere piede nelle prossime settimane [i colchoneros lo hanno messo sul mercato] ce n'è almeno un'altra a prezzo di costo anche se in questo caso le difficoltà sono legate soprattutto alla concorrenza: Fernando Llorente, 34 anni, attualmente svincolato dal Tottenham, è sicuramente il profilo che riscuote maggiori consensi ma è seguito da Inter [costretta a reperire un'alternativa al mancato arrivo di Dzeko], Napoli [con il quale ha anche un'intesa di massima e attende di capire cosa accadrà con Icardi] e dalla Lazio.

Riflettori su Diego Rossi ma la richiesta è alta

L'ultima pista, sicuramente più onerosa dal punto di vista economico, conduce al giovane uruguayano Diego Rossi, in forza ai Los Angeles FC. Quanto costa? Richiesta altissima rispetto alla valutazione fatta dalla stessa Fiorentina: il club americano chiede almeno 15 milioni di euro a fronte della proposta di circa 7 preventivata dalla viola.