23 Ottobre 2014
18:05

Torino-HJK Helsinki 2-0, Molinaro e Amauri fanno sognare i tifosi granata (FOTO)

Con un gol per tempo, il Torino conquista la vetta del girone sfruttando il pareggio tra Club Bruges e Copenaghen.
A cura di Giuseppe Cozzolino

Il Torino piega 2-0 l'HJK di Helsinki e si guadagna così il primo posto solitario del girone con sette punti, grazie anche al pareggio (1-1) tra i belgi del Club Bruges ed i danesi del Copenaghen. Adesso ai granata basterà espugnare Helsinki e poter così, a quota dieci punti, festeggiare la qualificazione ai sedicesimi di Europa League 2014/2015. Una vittoria convincente, una prova di forza che permette ai granata di guardare con ottimismo anche al campionato: e soprattutto, si è sbloccato anche Amauri, un valore aggiunto per i Granata. Soprattutto in considerazione del fatto che nelle ultime partite era sempre andato a segno Fabio Quagliarella, oggi invece tenuto in panchina.

Non è, insomma, un Torino dipendente da Quagliarella. Che l'HJK di Helsinki non fosse una squadra capace di impensierire il Toro lo si sapeva. Ma era importante vedere come avrebbe affrontare la partita la formazione granata, nuova alle pressioni europee. Subito arrembanti gli uomini di Ventura, che fin dal primo minuto hanno provato a sfondare la linea difensiva finlandese: Toni Doblas, ex del Napoli, ha provato come ha potuto a difendere la sua porta, neutralizzando prima Martinez e poi Amauri. Quando è capitolato, al 34′ e proprio su Amauri, ci ha pensato il guardalinee a salvare l'HJK, fischiando un fuorigioco inesistente. Poco male, perché un minuto dopo è arrivato il gol di Molinaro, abile a trovare la porta dopo un ottimo traversone di Darmian, tra i migliori dei suoi.

Nella ripresa, la musica non è cambiata: il copione ha visto il Torino assaltare l'area finlandese, che nell'intervallo ha perso anche Toni Doblas per infortunio. Caduto l'ultimo baluardo capace di fermare Amauri, l'italo-brasiliano si è sbloccato al minuto 58: palla raccolta ai venticinque metri, controllo e destro violentissimo nell'angolino basso alla destra di Eriksson. Il gol che ha fatto impazzire l'Olimpico di Torino è tutto suo. Poco dopo, Ventura gli ha concesso la standing ovation, facendo entrare Quagliarella. Il primo dei tre cambi che hanno consentito ai più stanchi di tirare il fiato. Alla fine, la bella notizia dal Belgio: uno a uno tra Club Bruges e Copenaghen. Il Toro, inserito nel girone come squadra di quarta fascia è primo, solitario. Una vittoria ad Helsinki può lanciarlo addirittura al turno successivo. Un vero Gran Torino, di quelli che mancava a tutto il calcio italiano.

Torino (3-5-2): Padelli, Maksimovic, Jansson, Silva; Darmian, Benassi (71′ Nocerino), Vives, El Kaddouri, Molinaro; Martinez (76′ Barreto), Amauri (68′ Quagliarella). A disp: Gillet, Jansson, Moretti, Sanchez Mino. All.: Ventura
HJK (4-2-3-1): Doblas (46′ Eriksson); Heikkinen, Baah, Lampi, Sorsa; Tainio (76′ Vayrynen), Annan; Zeneli (67′ Alho), Savage, Lod; Kandji. A disp: Heikkilä, Moren, Perovuo, Bancé. All.: Lehkosuo.
Marcatori: 35 Molinaro, 58′ Amauri
Ammoniti: Annan, Savage, Kandji (H), Quagliarella (T)

92′ – Finisce a Torino!! Vince il Toro, 2-0!!

87′ – Saranno due i minuti di recupero.

84′ – Ritmi calati, ormai si attende solo il fischio finale.

80′ – Ci prova dalla distanza l'Helsinki, palla alta.

77′ – A tredici dalla fine, è sempre zero a zero in Belgio tra Club Bruges e Copenaghen.

75′ – Ultimo cambio per Ventura: fuori Martinez e dentro Barreto.

73′ – Ci prova proprio Nocerino dalla distanza, palla altissima.

70′ – Fuori anche Benassi, dentro Nocerino per il Toro.

68′ – Ammonito Quagliarella per un fallo non cattivo: giallo esagerato.

66′ – Cambio per il Torino: fuori Amauri, applauditissimo, e dentro Quagliarella.

63′ – Spinge ancora il Torino, Amauri a caccia della doppietta!

60′ – Granata totalmente padroni del campo e saldamente in testa al girone.

57′ – Raddoppio del Torino!!! Amauri!!! Bomba da fuori area dopo un pallone perso dalla difesa dell'Helsinki e finalmente si sblocca il centravanti granata!

52′ – Pericoloso l'Helsinki: punizione velenosa da fuori area, palla che passa sotto la barriera e Padelli con un bel guizzo la toglie dall'angolino basso concedendo l'angolo.

48′ – Ritmi un po' più bassi nella ripresa: il Torino gestisce le forze ed il vantaggio.

46′ – Un solo cambio: c'è Eriksson in porta per l'HJK Helsinki, Toni Doblas fuori per infortunio.

Secondo tempo. Si riparte a Torino.

Fine primo tempo. Il Toro conduce meritatamente sull'HJK Helsinki: decide una rete di Molinaro!

44′ – Due i minuti di recupero.

40′ – Intanto a Bruges, sempre zero a zero tra il Club Bruges ed il Copenaghen: classifica virtuale che vede il Torino a 7, Club Bruges a 5, Copenaghen a 4, HJK a zero.

37′ – Ci prova in semirovesciata Savage, palla in tribuna.

35′ – Molinaro!!! Torino in vantaggio!!! Azione insistita dei granata, Darmian mette al centro: palla che attraversa tutta l'area di rigore, arriva Molinaro ed al volo insacca!

33′ – Gol annullato ad Amauri: le immagini però chiariscono che non c'era assolutamente fuorigioco.

28′ – Ritmi leggermente calati, anche se il gioco è tutto nelle mani del Torino.

25′ – Finisce già in area Martinez: tutto regolare per l'arbitro, scelta giusta.

22′ – Buon inserimento di Amauri che ci prova di testa: palla debole, blocca Doblas.

20′ – Venti minuti piacevoli finora, si gioca in una sola metà campo.

16′ – Traversa di Vives!!! Ancora Torino vicino al vantaggio!! Destro improvviso da fuori area, Doblas sembrava essere sulla traiettoria.

13′ – Fase un po' confusa adesso, si sbaglia molto soprattutto a centrocampo.

10′ – Dieci minuti trascorsi, finora c'è solo il Toro.

7′ – Resta a terra Doblas dopo uno scontro in area di rigore con Amauri.

5′ – Ottimo inizio del Torino, che sta spingendo alla ricerca del vantaggio.

1′ – Miracolo di Toni Doblas su Martinez! Assist di Maksimovic dalle retrovie, ottima coordinazione del venezuelano, salva il portiere ex-Napoli.

Primo tempo. Si parte a Torino!

Formazioni ufficiali. A sorpresa, Giampiero Ventura sceglie Padelli tra i pali (e non Glik), mentre conferma la difesa a tre con Maksimovic, Jansson e Silva. Centrocampo con Darmian e Molinaro esterno e Benassi, Vives ed El Kaddouri in linea medina. Confermato il tandem Martinez-Amauri, con Quagliarella che partirà dalla panchina. Per i finlandesi, in porta c'è Toni Doblas, ex-Napoli.

Torino (3-5-2): Padelli, Maksimovic, Jansson, Silva; Darmian, Benassi, Vives, El Kaddouri, Molinaro; Martinez, Amauri.

HJK Helsinki (4-2-3-1): Doblas; Heikkinen, Baah, Lampi, Sorsa; Tainio, Annan; Zeneli, Savage, Lod; Kandji.

LIVE

Il Torino sogna il colpaccio: i granata ospiterranno alle 21.05 i finlandesi dell'HJK Helsinki, fanalino di coda del proprio girone di Europa League a quota zero punti. Occasione ottima per i piemontesi di staccare con una vittoria i belgi del Club Bruges ed i danesi del Copenaghen, rispettivamente a quota 4 (come i granata di Ventura) ed a quota 3. Un pareggio tra belgi e danesi, in caso di vittoria granata sull'HJK potrebbe dare una seria svolta al girone, ma sono tutti calcoli ai quali Giampiero Ventura non vuole pensare: reduce dalla bella vittoria sull'Udinese, che ha permesso al Torino di prendere ossigeno anche in campionato, il tecnico granata sa bene che una qualificazione ai prossimi turni di Europa League, oltre al prestigio, significherebbero anche un bel po' di soldi per le casse del Torino, assieme anche ad una iniezione di fiducia in vista delle prossime gare di campionato.

Probabili formazioni. Ventura dovrà rinunciare a Larrondo, Basha e Gazzi, oltre a Nocerino e Barreto: probabile turnover in attacco, con Quagliarella, match winner contro l'Udinese, che partirà dalla panchina pronto a subentrare in caso di bisogno. Per il resto, in porta spazio a Gillet e difesa a tre con Gaston Silva, Glik e Maksimovic. A centrocampo, spazio a Darmian e Molinaro sulle fasce, mentre in linea mediana agiranno Benassi, El Kaddouri e Vives. In attacco, tandem Amauri-Martinez. Nella fila dei finlandesi, in porta c'è Toni Doblas, lo scorso anno al Napoli come secondo dopo l'infortunio di Rafael. Arbitrerà il match lo svizzero Stephan Klossner.

Torino (3-5-2): Gillet; Gaston Silva, Glik, Maksimovic; Darmian, Benassi, El Kaddouri, Vives, Molinaro; Amauri, Martinez. All.: Ventura.

HJK (4-5-1): Doblas; Lampi, Baah, Heikkinen, Sorsa; Savage, Tainio, Vayrynen, Perovuo, Lod; Bance. All.: Lehkosuo.

Roma-HJK Helsinki 3-0, risultato finale: gol di Dybala, Pellegrini e Belotti in Europa League
Roma-HJK Helsinki 3-0, risultato finale: gol di Dybala, Pellegrini e Belotti in Europa League
Alvarez sta per esultare sotto la curva del Toro: Ferrari fa un bel gesto verso i tifosi avversari
Alvarez sta per esultare sotto la curva del Toro: Ferrari fa un bel gesto verso i tifosi avversari
Il Torino vola al quarto posto: Lecce battuto di misura, decide una rete di Vlasic
Il Torino vola al quarto posto: Lecce battuto di misura, decide una rete di Vlasic
calendario
gironi
marcatori
Gruppo A
Gruppo B
Gruppo C
Gruppo D
Gruppo E
Gruppo F
Gruppo G
Gruppo H
Gruppo A
Gruppo A
Gruppo B
Gruppo C
Gruppo D
Gruppo E
Gruppo F
Gruppo G
Gruppo H
giovedì 08 Settembre 2022 - ore 18:45
FC Zurigo
1 - 2
Arsenal
PSV
1 - 1
Bodø/Glimt
giovedì 15 Settembre 2022 - ore 21:00
Bodø/Glimt
2 - 1
FC Zurigo
giovedì 20 Ottobre 2022 - ore 19:00
Arsenal
-
PSV
giovedì 06 Ottobre 2022 - ore 18:45
FC Zurigo
-
PSV
giovedì 06 Ottobre 2022 - ore 21:00
Arsenal
-
Bodø/Glimt
giovedì 13 Ottobre 2022 - ore 18:45
Bodø/Glimt
-
Arsenal
giovedì 13 Ottobre 2022 - ore 21:00
PSV
-
FC Zurigo
giovedì 27 Ottobre 2022 - ore 18:45
FC Zurigo
-
Bodø/Glimt
PSV
-
Arsenal
giovedì 03 Novembre 2022 - ore 21:00
Arsenal
-
FC Zurigo
Bodø/Glimt
-
PSV
giovedì 08 Settembre 2022 - ore 18:45
AEK Larnaka
1 - 2
Rennes
Fenerbahçe
2 - 1
Dinamo Kiev
giovedì 15 Settembre 2022 - ore 21:00
Dinamo Kiev
0 - 1
AEK Larnaka
Rennes
2 - 2
Fenerbahçe
giovedì 06 Ottobre 2022 - ore 21:00
Fenerbahçe
-
AEK Larnaka
Rennes
-
Dinamo Kiev
giovedì 13 Ottobre 2022 - ore 18:45
AEK Larnaka
-
Fenerbahçe
Dinamo Kiev
-
Rennes
giovedì 27 Ottobre 2022 - ore 18:45
AEK Larnaka
-
Dinamo Kiev
Fenerbahçe
-
Rennes
giovedì 03 Novembre 2022 - ore 21:00
Dinamo Kiev
-
Fenerbahçe
Rennes
-
AEK Larnaka
giovedì 08 Settembre 2022 - ore 18:45
HJK Helsinki
0 - 2
Real Betis
Ludogorets
2 - 1
Roma
giovedì 15 Settembre 2022 - ore 21:00
Real Betis
3 - 2
Ludogorets
Roma
3 - 0
HJK Helsinki
giovedì 06 Ottobre 2022 - ore 18:45
HJK Helsinki
-
Ludogorets
giovedì 06 Ottobre 2022 - ore 21:00
Roma
-
Real Betis
giovedì 13 Ottobre 2022 - ore 18:45
Real Betis
-
Roma
giovedì 13 Ottobre 2022 - ore 21:00
Ludogorets
-
HJK Helsinki
giovedì 27 Ottobre 2022 - ore 18:45
Ludogorets
-
Real Betis
giovedì 27 Ottobre 2022 - ore 21:00
HJK Helsinki
-
Roma
giovedì 03 Novembre 2022 - ore 21:00
Real Betis
-
HJK Helsinki
Roma
-
Ludogorets
giovedì 08 Settembre 2022 - ore 18:45
Malmoe
0 - 2
Sporting Braga
Union Berlino
0 - 1
Union Saint-Gilloise
giovedì 15 Settembre 2022 - ore 21:00
Sporting Braga
1 - 0
Union Berlino
Union Saint-Gilloise
3 - 2
Malmoe
giovedì 06 Ottobre 2022 - ore 18:45
Malmoe
-
Union Berlino
giovedì 06 Ottobre 2022 - ore 21:00
Sporting Braga
-
Union Saint-Gilloise
giovedì 13 Ottobre 2022 - ore 18:45
Union Saint-Gilloise
-
Sporting Braga
giovedì 13 Ottobre 2022 - ore 21:00
Union Berlino
-
Malmoe
giovedì 27 Ottobre 2022 - ore 18:45
Malmoe
-
Union Saint-Gilloise
Union Berlino
-
Sporting Braga
giovedì 03 Novembre 2022 - ore 21:00
Sporting Braga
-
Malmoe
Union Saint-Gilloise
-
Union Berlino
giovedì 08 Settembre 2022 - ore 21:00
Manchester United
0 - 1
Real Sociedad
Omonia Nicosia
0 - 3
Sheriff Tiraspol
giovedì 15 Settembre 2022 - ore 18:45
Real Sociedad
2 - 1
Omonia Nicosia
Sheriff Tiraspol
0 - 2
Manchester United
giovedì 06 Ottobre 2022 - ore 18:45
Omonia Nicosia
-
Manchester United
Sheriff Tiraspol
-
Real Sociedad
giovedì 13 Ottobre 2022 - ore 21:00
Manchester United
-
Omonia Nicosia
Real Sociedad
-
Sheriff Tiraspol
giovedì 27 Ottobre 2022 - ore 21:00
Manchester United
-
Sheriff Tiraspol
Omonia Nicosia
-
Real Sociedad
giovedì 03 Novembre 2022 - ore 18:45
Real Sociedad
-
Manchester United
Sheriff Tiraspol
-
Omonia Nicosia
giovedì 08 Settembre 2022 - ore 21:00
Lazio
4 - 2
Feyenoord
SK Puntigamer Sturm Graz
1 - 0
FC Midtjylland
giovedì 15 Settembre 2022 - ore 18:45
FC Midtjylland
5 - 1
Lazio
Feyenoord
6 - 0
SK Puntigamer Sturm Graz
giovedì 06 Ottobre 2022 - ore 18:45
SK Puntigamer Sturm Graz
-
Lazio
giovedì 06 Ottobre 2022 - ore 21:00
FC Midtjylland
-
Feyenoord
giovedì 13 Ottobre 2022 - ore 18:45
Feyenoord
-
FC Midtjylland
giovedì 13 Ottobre 2022 - ore 21:00
Lazio
-
SK Puntigamer Sturm Graz
giovedì 27 Ottobre 2022 - ore 18:45
Lazio
-
FC Midtjylland
giovedì 27 Ottobre 2022 - ore 21:00
SK Puntigamer Sturm Graz
-
Feyenoord
giovedì 03 Novembre 2022 - ore 18:45
FC Midtjylland
-
SK Puntigamer Sturm Graz
Feyenoord
-
Lazio
giovedì 08 Settembre 2022 - ore 21:00
Friburgo
2 - 1
Qarabag
Nantes
2 - 1
Olympiakos
giovedì 15 Settembre 2022 - ore 18:45
Olympiakos
0 - 3
Friburgo
Qarabag
3 - 0
Nantes
giovedì 06 Ottobre 2022 - ore 21:00
Friburgo
-
Nantes
Olympiakos
-
Qarabag
giovedì 13 Ottobre 2022 - ore 18:45
Nantes
-
Friburgo
Qarabag
-
Olympiakos
giovedì 27 Ottobre 2022 - ore 21:00
Friburgo
-
Olympiakos
Nantes
-
Qarabag
giovedì 03 Novembre 2022 - ore 18:45
Olympiakos
-
Nantes
Qarabag
-
Friburgo
giovedì 08 Settembre 2022 - ore 21:00
Ferencváros
3 - 2
Trabzonspor
Stella Rossa
0 - 1
Monaco
giovedì 15 Settembre 2022 - ore 18:45
Monaco
0 - 1
Ferencváros
Trabzonspor
2 - 1
Stella Rossa
giovedì 06 Ottobre 2022 - ore 18:45
Monaco
-
Trabzonspor
Stella Rossa
-
Ferencváros
giovedì 13 Ottobre 2022 - ore 21:00
Ferencváros
-
Stella Rossa
Trabzonspor
-
Monaco
giovedì 27 Ottobre 2022 - ore 21:00
Ferencváros
-
Monaco
Stella Rossa
-
Trabzonspor
giovedì 03 Novembre 2022 - ore 18:45
Monaco
-
Stella Rossa
Trabzonspor
-
Ferencváros
Gruppo A
Gruppo A
Gruppo B
Gruppo C
Gruppo D
Gruppo E
Gruppo F
Gruppo G
Gruppo H
Gruppo A
V
P
S
Pti
1
Bodø/Glimt
1
1
0
4
2
Arsenal
1
0
0
3
3
PSV
0
1
0
1
4
FC Zurigo
0
0
2
0
Gruppo B
V
P
S
Pti
1
Fenerbahçe
1
1
0
4
2
Rennes
1
1
0
4
3
AEK Larnaka
1
0
1
3
4
Dinamo Kiev
0
0
2
0
Gruppo C
V
P
S
Pti
1
Real Betis
2
0
0
6
2
Roma
1
0
1
3
3
Ludogorets
1
0
1
3
4
HJK Helsinki
0
0
2
0
Gruppo D
V
P
S
Pti
1
Sporting Braga
2
0
0
6
2
Union Saint-Gilloise
2
0
0
6
3
Union Berlino
0
0
2
0
4
Malmoe
0
0
2
0
Gruppo E
V
P
S
Pti
1
Real Sociedad
2
0
0
6
2
Manchester United
1
0
1
3
3
Sheriff Tiraspol
1
0
1
3
4
Omonia Nicosia
0
0
2
0
Gruppo F
V
P
S
Pti
1
Feyenoord
1
0
1
3
2
FC Midtjylland
1
0
1
3
3
Lazio
1
0
1
3
4
SK Puntigamer Sturm Graz
1
0
1
3
Gruppo G
V
P
S
Pti
1
Friburgo
2
0
0
6
2
Qarabag
1
0
1
3
3
Nantes
1
0
1
3
4
Olympiakos
0
0
2
0
Gruppo H
V
P
S
Pti
1
Ferencváros
2
0
0
6
2
Monaco
1
0
1
3
3
Trabzonspor
1
0
1
3
4
Stella Rossa
0
0
2
0
3
Giménez (Feyenoord)
2
Vecino (Lazio)
Gregoritsch (Friburgo)
Jahanbakhsh (Feyenoord)
José (Real Betis)
Nguen (Ferencváros)
1
Guevara (Real Sociedad)
Vetlesen (Bodø/Glimt)
Idrissi (Feyenoord)
Danilo (Feyenoord)
Hancko (Feyenoord)
Felipe (Omonia Nicosia)
Sørloth (Real Sociedad)
Avdijaj (FC Zurigo)
Vécsei (Ferencváros)
Nikolic (Stella Rossa)
Trézéguet (Trabzonspor)
Hamsik (Trabzonspor)
Höfler (Friburgo)
Jankovic (Qarabag)
Zoubir (Qarabag)
Kwabena (Qarabag)
Milinkovic-Savic (Lazio)
Oliveira (Sporting Braga)
Valencia (Fenerbahçe)
Can Kahveci (Fenerbahçe)
Majer (Rennes)
Terrier (Rennes)
Kiese Thelin (Malmoe)
Ceesay (Malmoe)
Boniface (Union Saint-Gilloise)
Teuma (Union Saint-Gilloise)
Burgess (Union Saint-Gilloise)
Evander (FC Midtjylland)
Rick (Ludogorets)
Despodov (Ludogorets)
Canales (Real Betis)
Joaquín (Real Betis)
Henrique (Real Betis)
Belotti (Roma)
Pellegrini (Roma)
Dybala (Roma)
Á. Gyurcsó (AEK Larnaka)
Tsygankov (Dinamo Kiev)
Alberto (Lazio)
Guessand (Nantes)
Mohamed (Nantes)
Horta (Sporting Braga)
Rodrigues (Sporting Braga)
Lynen (Union Saint-Gilloise)
Shomurodov (Roma)
Nonato (Ludogorets)
Cauly (Ludogorets)
Anderson (Lazio)
Batshuayi (Fenerbahçe)
Henrique (Fenerbahçe)
Assignon (Rennes)
Theate (Rennes)
Oier (AEK Larnaka)
Nketiah (Arsenal)
Marquinhos (Arsenal)
Kryeziu (FC Zurigo)
Grønbæk (Bodø/Glimt)
Bozok (Trabzonspor)
Isaksen (FC Midtjylland)
Gakpo (PSV Eindhoven)
Kaba (FC Midtjylland)
Paulinho (FC Midtjylland)
Ronaldo (Manchester United)
Sancho (Manchester United)
Diop (Sheriff Tiraspol)
Atiemwen (Sheriff Tiraspol)
Akanbi (Sheriff Tiraspol)
Sviatchenko (FC Midtjylland)
Gómez (Trabzonspor)
Traoré (Ferencváros)
Vesovic (Qarabag)
Doan (Friburgo)
Grifo (Friburgo)
Méndez (Real Sociedad)
Embolo (Monaco)
Emegha (SK Puntigamer Sturm )
AG
Moutoussamy (Nantes - 1 autogol)
Selnæs (FC Zurigo - 1 autogol)
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni