Settimana da incorniciare per il Torino. La formazione di Giampiero Ventura dopo aver espugnato il campo dell'Athletic Bilbao conquistando la qualificazione agli ottavi di finale di Europa League, in Serie A ha messo ko il Napoli. Un successo che allunga addirittura a 12 i risultati utili consecutivi dei granata trascinati dal bomber che non t'aspetti ovvero Kamil Glik. Il difensore polacco classe '88 grazie a quello che è il 6° gol in campionato, ha regalato altri 3 punti preziosi alla sua squadra contro Higuain e compagni. L'ex di Bari e Palermo è andato in gol con il suo marchio di fabbrica ovvero il colpo di testa, sfruttando la sua stazza e le sue doti di inserimento, favorito anche dalla "dormita" difensiva degli avversari. E i numeri premiano Glik che è il migliore difensore goleador non solo della Serie A, ma anche dei 5 maggiori campionati europei come confermato dai dati raccolti da OptaPaolo.

Super Glik pronto a trascinare il Torino. E Ventura non può che essere soddisfatto del rendimento di un giocatore cresciuto in maniera esponenziale e che potrebbe diventare il prossimo uomo mercato del club del presidente Cairo nonostante un contratto fino al 2017. Per ora il nazionale polacco pensa solo al presente e a trascinare ancora il Torino verso una nuova impresa. Queste le sue parole ai microfoni di Sky nel post partita di Torino-Napoli: "Sicuramente questa è stata una delle più belle settimane da quando sono al Torino. Ora ci aspetta un mese importante, marzo sarà pieno di impegni per noi. Siamo in un ottimo momento, siamo pronti anche mentalmente. Andiamo avanti così. La mia rete? Sono contento, sono felice che i miei gol regalino punti alla squadra. Non importa chi segna, ma solo i tre punti".

[opta widget="playerstats" competition="21" season="2014" team="135" player="71403" ][/opta]