Secondo turno dei quarti di finale di Coppa Italia 2019-2020. Le vittorie del Napoli (1-0, contro la Lazio) e della Juventus (3-1, contro la Roma) hanno determinato le prime semifinaliste del trofeo. La terza semifinalista è il Milan, che ha dovuto ricorrere ai tempi supplementari per battere il Torino (4-2). Mercoledì l'ultimo quarto: Inter-Fiorentina completa il tabellone degli accoppiamenti. Mercoledì 29 gennaio alle 20.45. ischio d'inizio ancora al Meazza. È la fase più calda del torneo che può riservare sorprese ed eliminazioni clamorose, proprio come accaduto in precedenza all'Atalanta sconfitta dalla Viola di Iachini.

Coppa Italia, calendario dei quarti di finale

Il calendario della Coppa Italia propone in questa settimana due sfide a San Siro. Il Milan ha battuto in rimonta il Torino, ko all'extra time. Mercoledì toccherà ai nerazzurri di Conte e ai toscani che – in seguito al cambio di allenatore – sono riusciti a risollevarsi anche in campionato. Anche quesa settimana gli incontri sono inseriti nel palinsesto televisivo della Rai che li trasmetterà in diretta tv, in chiaro e in esclusiva su Rai Uno (anche in streaming ma su Rai Play, la piattaforma fruibile in maniera gratuita scaricando la app predisposta).

Martedì 21 gennaio: Napoli-Lazio 1-0
Mercoledì 22 gennaio: Juventus-Roma 3-1
Martedì 28 gennaio: Milan-Torino 3-2
Mercoledì 29 gennaio: Inter-Fiorentina

Tabellone Coppa Italia: accoppiamenti in semifinale

Juventus-Milan è il primo accoppiamento delle semifinali. Mentre il Napoli attende la vincente di Inter-Fiorentina, Le semifinali si giocheranno sulla doppia sfida. Quando? Tra il 12 febbraio e il 4 marzo (con la seconda partita che verrà disputata in casa della squadra con il numero di ingresso in tabellone più basso).

Napoli contro Inter/Fiorentina
Milan contro Juventus

Quando e dove si gioca la finale di Coppa Italia

Come di consueto, la finale di Coppa Italia si disputerà allo stadio Olimpico di Roma. Quando? Al momento la data in calendario è 13 maggio, salvo cambiamenti dovuti ai possibili impegni internazionali delle squadre finaliste. Per questo la Lega di Serie A la renderà ufficiale solo nelle prossime settimane.