1.194 CONDIVISIONI
14 Novembre 2015
15:41

Strage Parigi, Inghilterra-Francia confermata: calciatori in rivolta

I nazionali francesi non vogliono scendere in campo a Wembley per restare accanto ai familiari.
A cura di Marco Beltrami
1.194 CONDIVISIONI

Il mondo è ancora sotto shock per gli attentati che hanno messo in ginocchio Parigi. Le immagini di quanto accaduto nella Capitale francese sono ancora sotto gli occhi di tutti, mentre la città vive ore di grande apprensione in un’atmosfera surreale. Chi invece ha voluto dare un segnale di normalità, in controtendenza con quanto sta accadendo è la Federcalcio francese che con un dietrofront a sorpresa ha deciso di confermare la gara amichevole tra Inghilterra e Francia in programma il prossimo martedì, inizialmente annullata. Una decisione che ha colto di sorpresa gli addetti ai lavori, ma soprattutto i calciatori che hanno vissuto attimi di panico ieri sera nello Stade de France, mentre all’esterno andavano in scena i terribili attentanti, con tanto di esplosioni percepibili anche all’interno della struttura.

Queste le parole di un portavoce del massimo organo calcistico transalpino: “Dopo lunghi ragionamenti con la Federazione inglese, che ci ha assicurato che non ci sarebbero stati rischi particolari in vista di questa partita, abbiamo deciso di giocare la gara. Se le autorità britanniche dovessero rivalutare la situazione, la decisione potrà poi essere modificata”.

Il gruppi di Deschamps però non ha intenzione in questo momento di pensare al calcio giocato. La squadra è blindata nel ritiro di Clairefontaine, e calciatori e staff vorrebbero solamente stare vicino alle proprie famiglie. A tal proposito ecco le parole di un calciatore che ha preferito rimanere nell’anonimato ai microfoni di RMC: “Il nostro unico desiderio è quello di essere con i nostri cari, non abbiamo nessuna voglia di pensare al calcio. Molti non vogliono continuare a stare qui”. Se la Federazione dovesse confermare la sua decisione, i calciatori francesi potrebbero anche spingere per un ammutinamento con una mossa a sorpresa. Decisivo sarà anche il parere dei vertici calcistici inglesi

1.194 CONDIVISIONI
I convocati della Francia per la Nations League: Theo Hernandez cambia ruolo
I convocati della Francia per la Nations League: Theo Hernandez cambia ruolo
La Spagna dà una lezione di sportività all'Inghilterra: nessuno si toglie la medaglia
La Spagna dà una lezione di sportività all'Inghilterra: nessuno si toglie la medaglia
Nella crisi tra Wanda Nara e Icardi entra in scena Maxi Lopez: è a Parigi da giorni
Nella crisi tra Wanda Nara e Icardi entra in scena Maxi Lopez: è a Parigi da giorni
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni