Una bruttissima notizia colpisce il mondo del calcio spagnolo e mondiale in queste ultime ore: il Club Deportivo Ingenio, squadra di calcio delle Canarie, ha confermato la scomparsa del suo giovanissimo calciatore Carlos Suárez Cruz. L'atleta di 11 anni è morto dopo aver combattuto negli ultimi mesi contro il cancro e questa notizia ha commosso tutto il mondo del calcio iberico, che si è unito al dolore della famiglia e degli amici del giovanissimo atleta. Queste sono le parole della squadra di calcio delle Canarie che hanno annunciato la triste notizia della morte di Carlos:

Oggi è un giorno molto triste per la famiglia del Club Deportivo Ingenio… un'altra stella è andata in cielo con undici anni dopo aver combattuto instancabilmente… Carlos Suarez Cruz, giocatore del nostro club. Vogliamo esprimere la nostra vicinanza alla famiglia e agli amici, mostrandogli tutto il nostro appoggio in questo momento terribile.

Carlos Suarez ha combattuto negli ultimi mesi contro un cancro al fegato ma, purtroppo, non è riuscito a vincere la sua personale partita. Dopo aver appreso la notizia, molti club hanno utilizzato i loro social network per inviare le condoglianze alla famiglia del piccolo calciatore. Ci uniamo anche noi al dolore della famiglia e degli amici di Carlos Suarez e inviamo loro un grande abbraccio in questo momento così difficile.