L'Italia Under 21 si giocherà la qualificazione all'Europeo 2021 nel girone 1 che con la  Svezia, Islanda, Repubblica d'Irlanda, Armenia e Lussemburgo. Lo ha stabilito il sorteggio effettuato oggi a Nyon con gli Azzurrini che erano in prima fascia. La squadra di Luigi Di Biagio insieme alle altre 52 nazionali ai nastri di partenza e sono state suddivise in otto gruppi da sei squadre e uno da cinque per questa fase preliminare. Il commento a caldo del tecnico dell'Under 21: "È un girone nella norma, che ci vedrà protagonisti. C’è un’avversaria temibile come la Svezia, ma ci faremo trovare sicuramente pronti".

La rappresentativa azzurra dovrà fare i conti soprattutto con la Svezia, che vinse per 2-1 nel match d’esordio dell'Europeo del 2015 e precluse l’accesso alla semifinale della squadra di Gigi Di Biagio in virtù della vittoria nello scontro diretto: la nazionale scandinava divenne poi campione d’Europa.

Il regolamento

Le nove vincitrici dei gironi si qualificheranno alla Fase finale, che si terrà nel giugno 2021 in Ungheria e Slovenia, mentre le due migliori seconde classificate si contenderanno l’ultimo posto utile nei play off in programma nel novembre 2020.

I gruppi della fase di qualificazione a Euro 2021

Gruppo 1: ITALIA, Svezia, Islanda, Repubblica d’Irlanda, Armenia, Lussemburgo
Gruppo 2: Francia, Slovacchia, Svizzera, Georgia, Azerbaigian, Liechtenstein
Gruppo 3: Inghilterra, Austria, Turchia, Kosovo, Albania, Andorra
Gruppo 4: Croazia, Repubblica Ceca, Grecia, Scozia, Lituania, San Marino
Gruppo 5: Serbia, Polonia, Russia, Bulgaria, Lettonia, Estonia
Gruppo 6: Spagna, Israele, Montenegro, FYR Macedonia, Kazakistan, Isole Faroe
Gruppo 7: Portogallo, Olanda, Norvegia, Bielorussia, Cipro, Gibilterra
Gruppo 8: Danimarca, Romania, Ucraina, Finlandia, Irlanda del Nord, malta
Gruppo 9: Germania, Belgio, Galles, Bosnia Erzegovina, Moldova

Il calendario delle gare degli Azzurrini

10 settembre 2019: ITALIA-Lussemburgo
10 ottobre 2019: Repubblica d’Irlanda-ITALIA
14 ottobre 2019: Armenia-ITALIA
16 novembre 2019: ITALIA-Islanda
19 novembre 2019: ITALIA-Armenia
26 marzo 2020: Lussemburgo-ITALIA
31 marzo 2020: ITALIA-Svezia
8 settembre 2020: Svezia-ITALIA
9 ottobre 2020: Islanda-ITALIA
13 ottobre 2020: ITALIA-Repubblica d’Irlanda